Crea sito

Gli studenti dell’Istituto “Enzo Ferrari” di Susa alla notte dei ricercatori a Torino Venticinque allievi hanno potuto sperimentare in concreto le teorie scientifiche

SUSA -Venticinque studenti dell’Istituto Enzo Ferrari di Susa delle sezioni di elettronica e meccanica hanno partecipato il 29 settembre scorso con i loro Professori Scamarcia, Vercellino e Girardi alla “Notte dei ricercatori” che si é svolta in Piazza Castello a Torino.

La  Notte Europea dei Ricercatori é l’iniziativa promossa e co-finanziata dalla Commissione Europea all’interno del Programma Quadro europeo per la Ricerca e l’Innovazione Horizon 2020, con l’obiettivo di avvicinare il grande pubblico al mondo della ricerca e in particolare alla figura del ricercatore, per dimostrare che “il ricercatore è una persona normale che fa cose eccezionali”

I ragazzi hanno potuto per una notte uscire dalle dinamiche tradizionali dello studio della scienza sul libro di testo e hanno potuto sperimentare in concreto cosa significa lavorare in questo fondamentale settore.