Crea sito

Recuperato con l’elicottero un cercatore di funghi sopra Bruzolo Sono intervenuti i Vigili del Fuoco

Elicottero dei Vigili del Fuoco

CHIANOCCO – Un cercatore di funghi è stato salvato dai Vigili del Fuoco a 1500 metri a Pavaglione sulla montagna tra Chianocco e Bruzolo. Il cercatore di funghi questa mattina è stato trovato e portato in un luogo sicuro con l’elicottero Drago. L’uomo era disperso ed è stato subito lanciato l’allarme al numero di emergenza 112.

IL 112

Come in questo caso nel quale il cercatore di funghi sopra Bruzolo ha chiamato; i Vigili del Fuoco possono essere contattati con il numero unico di emergenza 112. Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco è un corpo civile della Repubblica italiana dipendente dal Ministero dell’interno. Interviene nel soccorso pubblico e fa anche parte del servizio nazionale di protezione civile. Oltre al contrasto e alla prevenzione degli incendi, ha diverse funzioni di soccorso pubblico e di difesa civile. In alcuni casi si occupa anche di polizia amministrativa e di polizia giudiziaria. In particolare i Vigili del Fuoco esercitano attività di vigilanza sulla prevenzione incendi di costruzioni, impianti, apparecchiature e prodotti.

Fra le competenze principali vi è l’individuazione delle cause degli incendi per stabilire se si tratti di atti dolosi. Tra i compiti rientrano la salvaguardia di persone, animali e beni, il soccorso tecnico urgente. Inoltre il Corpo si adopera per garantire la sicurezza dello stato in casi di emergenza o minacce chimiche, batteriologiche, radiologiche e nucleari. In particolare, nel caso degli incendi, la competenza riguarda anche quelli di tipo boschivo.