Crea sito

Silvano Ollivier: “Per Chiomonte è giusto chiedere più soldi delle compensazioni TAV” Il sindaco presenterà una richiesta per i danni subiti a causa del cantiere

CHIOMONTE – Durante la riunione di Forza Italia che si è svolta in paese il sindaco Silvano Ollivier, che non ha ancora sciolto le riserve su una sua eventuale ricandidatura, è stato molto chiaro sul comportamento che l’amministrazione avrà nei confronti di Telt che sta realizzando la linea ferroviaria Torino-Lione“Noi siamo assolutamente favorevoli alla realizzazione della TAV perchè è un’infrastruttura necessaria al Piemonte e al Paese – ha detto Ollivier – ma non possiamo dimenticare quanti disagi anche economici ha portato il cantiere in paese”.

CHIOMONTE DEVE AVERE ALTRI FONDI DALLE COMPENSAZIONI

Il sindaco ha chiarito: “Noi viviamo la quotidianità delle nostre vigne in un’area presidiata dalle Forze dell’Ordine che quotidianamente controllano i nostri cittadini che vanno e vengono dalle vigne. Dobbiamo poi ricordare che Chiomonte era meta di turismo famigliare che è scomparso per i noti contrasti con il movimento NoTav. Per queste ragioni, oltre che già è stato riconosciuto, credo sia giusto – ha concluso Ollivier – che Chiomonte ottenga altri fondi di compensazione“.