Sestriere: manager derubato di documenti e carte di credito mentre si rilassa in sauna. Le carte sono state utilizzate dai ladri in un centro commerciale per migliaia di euro di acquisti

SESTRIERE -Nei giorni scorsi un altro spiacevole furto è avvenuto sulle montagne olimpiche, questa volta ai danni di un manager di una multinazionale del settore cosmesi.

LEGGI ANCHE: http://www.lagenda.news/sestriere-furto-hotel-principi-piemonte/

L’uomo era andato nella palestra in centro a Sestriere e prima di recarsi in sauna ha lasciato la giacca con i documenti e le carte di credito all’interno di un armadietto non assicurato da lucchetto.

Una volta uscito, ha preso la giacca con il portafogli ancora all’interno, di cui non ha verificato il contenuto, ma la sera stessa ha ricevuto sullo smartphone un messaggio, da parte della banca, di disattivazione del servizio alert, quello che invia un sms ad ogni utilizzo della carta di credito.

Chiamata la banca ha subito scoperto che eran stati spesi migliaia di euro in un centro commerciale e prelevata un’ingente somma con il bancomat, di cui evidentemente il ladro aveva trovato il codice pin.

I Carabinieri della compagnia di Susa e Sestriere dovranno far luce su questo nuovo, spiacevole episodio.