Gian Piero Gasperini è cittadino onorario di Sauze d’Oulx Tutto esaurito al Teatro d’Ou per la serata con Fabio Caressa

Sauze d'Oulx Gianpiero Gasperini

SAUZE D’OULX – Venerdì 27 dicembre il Teatro d’Ou era gremito in ogni ordine di posti per la serata celebrativa del nuovo cittadino onorario di Sauze d’Oulx: Gian Piero Gasperini. Una serata tutta dedicata a Il mister del miracolo sportivo dell’Atalanta ora tra le Regine della Champions League. Un evento fortemente voluto dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Mauro Meneguzzi che ha voluto un riconoscimento ufficiale ad un grande uomo di sport che da sempre sceglie Sauze d’Oulx per rigenerarsi. Con Gasperini sul palco del teatro anche un altro grande ospite di Sauze d’Oulx da innumerevoli anni, come il giornalista di Sky Fabio Caressa. Una serata a tutto calcio, ma con grandi lezioni di vita. Una serata introdotta dall’assessore al turismo Giorgio Giordana.

LA CERIMONIA

Fabio Caressa con la sua solita verve, oltre che con una competenza senza pari, ha voluto iniziare la sua lunga intervista partendo proprio dagli anni di Sauze d’Oulx con Gian Piero Gasperini. Sul palco sono poi saliti il sindaco Mauro Meneguzzi con il suo vice Marco Tintinelli, l’assessore Giorgio Giordana ed il presidente dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea Maurizio Beria per la parte ufficiale. La consegna della cittadinanza onoraria. Il sindaco Meneguzzi ha ringraziato Gasperini e Caressa per questo legame con il paese. Poi via alle foto, con Gasperini che non si è risparmiato ed ha incontrato gli amici di Sauze di sempre, tanti tifosi del Genoa che sono di casa a Sauze e tanti tifosi della Dea.

Sauze d'Oulx Gianpiero Gasperini

Sauze d’Oulx Gianpiero Gasperini

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!