Crea sito

Sant’Abaco a Caselette si chiude con un gran concerto Un salone polivalente Magnetto gremito in ogni ordine di posto

CASELETTE – Come al solito il gran finale dei festeggiamenti di Sant’Abaco è coinciso con il concerto del Corpo musicale, ormai giunto alla 46esima edizione. Un salone Polivalente Magnetto gremito in ogni ordine di posto ha applaudito per il tradizionale concerto dedicato come sempre alla Madrina e al Padrino, quest’anno i signori Arlette Gardenal e Ezio Duò e a tutti i caselettesi.

APPLAUDITO IL CORPO MUSICALE

Corpo Musicale Caselettese, diretto dal maestro Giorgio Bunino che quest’anno ha visto la partecipazione del coro “Voci bianche” di Almese diretto da Sabina Gibin. Prima della musica è stato letto il sonetto dal titolo “Lj sìngher magnin a Caslette”.