Salbertrand: le maschere del carnevale “‘l Carnavà du Guéini” I riti tradizionali con la musica e il falò

salbertrand carnevale

SALBERTRAND – Le maschere del carnevale a Salbertrand‘l Carnavà du Guéini” si sono materializzate in piazza, oggi come in passato, per i riti tradizionali con la musica e il falò. Ecco la lettura del testamento allegorico con annesso falò del fantoccio nella sera del martedì grasso. In passato il Carnevale di Salbertrand si animava di vari personaggi come il dottore, gli arlecchini, i siringari, l’aratore, i vecchi, i bambini. Tra questi la Quaresima che arrivava sul ballo del martedì grasso, a mezzanotte in punto, con un vestito tutto bianco. E indossava una maschera in legno che copriva il volto intero, sagomata con naso, zigomi e bocca. Con un’espressione malinconica e brutta. Sulle note di una musica triste occupava il ballo per poi andarsene in silenzio, la sua figura sanciva la fine del carnevale.

salbertrand carnevale

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.

LA PUBBLICITÀ ONLINE

Col passare degli anni, gli investimenti nel settore pubblicitario online sono aumentati notevolmente. La pubblicità sul web propone il grande vantaggio di poter calcolare il proprio budget e tenerlo sotto controllo. Poi monitorare i risultati delle campagne e ottimizzarle strada facendo, studiare i risultati e imparare a replicarli nonché a incrementarli. Tra l’altro, consente di raggiungere un pubblico sempre più ampio, in maniera meno dispendiosa rispetto alle tecniche di marketing tradizionale e su carta. Perciò sì: la pubblicità online è attualmente una risorsa molto importante. Per ogni tipo di azienda e professionista. Informatevi, questo è il link.