Crea sito

Rubiana Calcio ha vinto il campionato e fatto un “doblete” Importante affermazione dei giocatori over 35 anni a livello nazionale

rubiana calcio

RUBIANA – Doppia soddisfazione per il Rubiana Calcio. Le emozioni del…“doblete” e l’esperienza delle finali nazionali di Pesaro, e sono due…e pure consecutivi! Double è un classico termine  calcistico  inglese (in italiano “doppietta” e in spagnolo “doblete”) che indica la vittoria di due competizioni ufficiali da parte della stessa Squadra di calcio nell’arco di una singola  stagione sportiva. Atteso che la squadra di Rubiana appartiene ad un campionato un pochino più “over” con giocatori che possiedono una carta di identità personale che va ben oltre i 35 anni, il “doblete” si può tranquillamente considerare realizzato anche se in un periodo di tempo un pochetto più lungo di una sola singola stagione.

rubiana calcio

LA SQUADRA HA VINTO IL CAMPIONATO

Il Rubiana Calcio, categoria Over 35, dopo la vittoria del Campionato di Calcio Over 35 Torino  della scorsa stagione agonistica si ripete anche in questa stagione agonistica  vincendo, in esterna a Robassomero in contro la fortissima compagine del Punto Uno. Una vera e propria battaglia, un “testa a testa” rincorrente per quasi tutta la presente stagione. Ma vediamo come sono riusciti a raggiungere questa importante vittoria. C’è subito da dire che inizialmente la Punto Uno, squadra ostica e capace nella fase finale del campionato stagionale si trovava davanti al Rubiana Calcio per un solo punto di differenza. Sembrava “quasi” finita ed ecco invece ancora una chance da sfruttare: per determinare la vincente della presente categoria in questa stagione agonistica, il Comitato di Torino Calcio  ha ritenuto di attivare, la formula dei “Play-Off” ossia delle gare a sola andata tra le prime quattro squadre in classifica. Il Rubiana Calcio, dopo una serie di partite, è arrivata in finale, vincendo il titolo ai rigori. Ricordano dalla società Rubiana Calcio: “Uno contro l’altro. Undici metri di distanza ed un pallone come arma. Il calcio di rigore trasforma per un momento uno sport di Squadra in uno sport “individuale”. Il frastuono della partita si spegne lasciando spazio e tempo ad un silenzio d’attesa. Poi il fischio dell’Arbitro. Tutti gli occhi puntati sul duello, qualche istante e ci sarà il verdetto senza appello, che distribuirà gioia e amarezza in parti uguali”.

rubiana calcio

IL RUBIANA CALCIO A PESARO

Non avendo potuto partecipare lo scorso anno, anche grazie a questo trionfo, la vittoria del presente campionato ha permesso Rubiana Calcio di partecipare alle finali a Pesaro. Dice la cronaca: “Le partite di qualificazione ci hanno visto purtroppo uscire sconfitti, ma sempre con onore e con i complimenti sinceri delle squadre avversarie: ad esempio, con la squadra che vincerà poi il Trofeo perderemo per 2 a 1 con i complimenti da parte dei loro giocatori e della loro Società per il bell’incontro svolto. Queste partite ci hanno permesso di conoscere nuove realtà oltre ad effettuare nuove esperienze utili per riprovarci, con più passione e convinzione, magari già dal prossimo anno in modo da trovarci, sicuramente, più carichi, istruiti e preparati rispetto a questa nostra prima partecipazione. In definitiva, in questi ultimi due anni di attività il Rubiana Calcio è riuscito a portare il calcio locale “Seniores” ai massimi livelli e queste vittorie possono rappresentare il primo passo per un progetto sportivo più ampio”.