Rsa del Piemonte, un incontro con i lavoratori e le organizzazioni sindacali Il presidente Cirio e il vicepresidente Carosso hanno incontrato una delegazione

Alberto Cirio

TORINO – Rsa del Piemonte. un incontro con i lavoratori e le organizzazioni sindacali . Lo scorso venerdì il presidente Alberto Cirio e il vicepresidente Fabio Carosso hanno incontrato nel pomeriggio una delegazione di lavoratori delle Rsa del Piemonte. Oltre che delle organizzazioni sindacali. Questi ultimi hanno espresso le preoccupazioni per il futuro di uno dei servizi di assistenza più importanti per la comunità. Dalle criticità riscontrate sull’effettuazione dei tamponi alla ripartenza delle attività nella Fase2 dell’emergenza. Oltre ai legittimi timori per i contratti di lavoro dei circa 15.000 persone impegnate quotidianamente sul campo.

UN INCONTRO CON GLI ASSESSORI

Siamo consapevoli dell’enorme sforzo e del sacrifico che stanno affrontando da mesi tutti gli operatori delle Rsa piemontesi – commentano Cirio e Carosso – A loro non va solo la nostra riconoscenza, ma anche la massima attenzione per un servizio importante e complementare a quello della sanità pubblica. Abbiamo già organizzato per giovedì della prossima settimana un incontro con l’assessore alla Sanità Icardi e alle Politiche Sociali Caucino per approfondire alcuni dei temi che sono stati posti all’attenzione”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!