Rosy Patrizio di Per Avigliana: “Con questo bilancio a rischio servizi e contributi alle iniziative cittadine come il Palio” Si vota domenica 12 giugno

rosy patrizio

rosy patrizio per

AVIGLIANA – Elezioni a Avigliana: Rosy Patrizio candidata sindaco con Per Avigliana commenta la mancata approvazione del Consiglio il Bilancio di previsione 2022.

ROSY PATRIZIO SUL BILANCIO DI AVIGLIANA

Sappiamo che la conferenza Stato Città ha prorogato al 30 giugno il termine per quei pochi Comuni che non sono riusciti a chiuderlo nei tempi giusti. Sappiamo anche che a motivare questa proroga sono state le ricadute economiche della pandemia, gli aumenti dei costi dell’energia e, là dove sono arrivati, la gestione dei profughi ucraini. Non farebbe quindi scandalo il mancato passaggio in Consiglio del bilancio di Avigliana. Ciò che è intollerabile è il silenzio tenuto sul tema da parte dell’Amministrazione. Non è stata informata la commissione bilancio, le minoranze hanno ricevuto una risposta solo su loro pressante richiesta e, quel che è peggio, i cittadini non sono stati informati delle attuali condizioni del bilancio del loro Comune. Perché non è stato approvato a marzo, come ha fatto Susa (la città della Valle più facilmente paragonabile per dimensioni e complessità ad Avigliana)? Perché è stato necessario utilizzare l’avanzo di amministrazione per arrivare a pareggio? Qual è il vero rischio che si debbano tagliare i servizi essenziali, oltre ai contributi alle iniziative cittadine (per esempio al Palio storico)? I cittadini, chiamati a votare la nuova Amministrazione per la loro città, avrebbero avuto bisogno di conoscere questi dati, non secondari, per poter scegliere in modo consapevole. Lei, anche solo per il suo condominio, voterebbe un amministratore che tace un buco di bilancio?“.

MANCANO I DATI E I NUMERI

L’amministrazione uscente pare non leggere in modo negativo questa mancata approvazione. Nella recente nota inviata alle minoranze, il Sindaco Archinà infatti ritiene che “il percorso seguito metta la nuova Amministrazione eletta nella condizione di procedere sollecitamente all’approvazione, anche soltanto tecnica, del bilancio di previsione, con il minor impatto possibile sulla continuità di erogazione delle attività essenziali del Comune”. La candidata Sindaco Rosy Patrizio come traduce ai cittadini questa affermazione? e che giudizio esprime in merito? “Meglio sarebbe stato conoscere nei dettagli i dati fin da quando abbiamo cominciato a scrivere programmi e a presentarli ai cittadini. Infatti, come abbiamo detto e scritto in tutte queste settimane di campagna elettorale, un programma non incardinato sul bilancio rischia di restare un libro dei sogni. La nuova Amministrazione, quando si insedierà, dovrà scoprire perché è stato necessario rimandare l’approvazione del bilancio, andare a cercare dove e perché sono nati i problemi, capire quanto avanzo di amministrazione è stato davvero necessario utilizzare per arrivare a pareggio, valutare se le scelte di eventuali tagli decisi (e a oggi non noti) ad attività e servizi sono o meno condivisibili e, nel caso, si dovranno trovare rimedi e alternative praticabili. Insomma, non sarà un inizio di mandato semplice…

CI VUOLE MAGGIORE TRASPARENZA

Un bilancio difficile da chiudere, l’avanzo di amministrazione applicato per sanare un probabile disavanzo, di cui non si sono discusse in Consiglio l’entità e le ragioni, una nuova amministrazione che comincia con un esercizio provvisorio, con la possibilità di procedere inizialmente solo per dodicesimi e una frase, sempre tratta dalla nota a firma Archinà, in cui si legge che l’avanzo “compenserà una residua parte di squilibrio di parte corrente senza eccessiva riduzione degli stanziamenti necessari per erogare i servizi all’utenza”. La candidata Sindaco Rosy Patrizio è davvero sicura di voler vincere queste elezioni?Ma certo! Soprattutto per queste ragioni. Se vogliamo far spiccare il volo ad Avigliana sono necessari maggiore trasparenza, più rispetto delle minoranze, più ascolto, più dialogo con i cittadini. Sappiamo fin d’ora che troveremo una situazione difficile, ma con la collaborazione di tutti sapremo anche raccontarla e superarla“.

NOTIZIE DELLA VALSUSA, VAL SANGONE E CINTURA DI TORINO

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.