Rivoli: per il Giorno della Memoria l’assessore Dorigo con la Scuola Romero Una "Cartolina della memoria” è stata realizzata dal gruppo “inclusione”

RIVOLI – Giorno della Memoria a Rivoli. Una “Cartolina della memoria” è stata realizzata dal gruppo “inclusione” dell’Istituto Oscar Romero di Rivoli. Il Comune di Rivoli ha voluto compiere un gesto simbolico, nel rispetto delle restrizioni dettate dalla pandemia, per celebrare il 27 gennaio, Giorno della Memoria. Incontrando un’insegnante dell’Istituto “Oscar Romero” di Rivoli. La scuola che ha dedicato un lungo spazio laboratoriale allo scopo di affrontare al meglio l’argomento. Il suo gruppo “Inclusione”, composto da studenti portatori di disabilità, ha infatti deciso di dedicare la commemorazione del 2021 ai bambini vittime dell’Olocausto. I ragazzi hanno rappresentato il segmento più vulnerabile tra i gruppi che furono colpiti dalle politiche naziste di discriminazione e persecuzione razziale, culminate in un programmatico sterminio di massa, raggiungendo l’impressionante numero di vittime che oggi tristemente conosciamo.

A RIVOLI

Gli studenti del gruppo hanno dato vita ad una serie di momenti di avvicinamento alla giornata del 27 gennaio 2021, come un cineforum a tema, con la visione del film “Un sacchetto di biglie” di Christian Duguay (2017). E’ seguito da un dibattito di riflessione. Le attività sono culminate nella preparazione della Cartolina della memoria. Si tratta di grafica e immagini. In pratica un collage di articoli, poesie e immagini sul tema da indirizzare a tutti i loro compagni, alla Dirigente e alle istituzioni cittadine. La cartolina è stata infatti recapitata dalla professoressa Anna Robino martedì 26 presso la sede del Comune, dove è stata ricevuta dall’Assessore alle Pari Opportunità Alessandra Dorigo anche a nome del Sindaco Andrea Tragaioli. Un’idea particolare per permettere il dialogo, la riflessione, il ricordo perchè la storia, questa parte di storia, non si amai dimenticata.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!