Rivoli: il Partito Democratico sulla gestione degli spazi sanitari “Ci troviamo davanti a grosse difficoltà” Il collegamento tra Rivoli e Pianezza è carente

RIVOLI – Sanità e logistica dei servizi sono il tema affrontato dal Partito Democratico di Rivoli, in minoranza in Consiglio Comunale. Dall’opposizione il PD lancia una dura accusa sulla gestione in città. Spiega il partito di Zingaretti. “Ci troviamo davanti a grosse difficoltà per i cittadini che devono usufruire dei servizi Asl. Problemi derivanti anche dall’emergenza sanitaria in corso, ma a questo si aggiunge la poca lungimiranza amministrativa da parte del Sindaco di Rivoli. Il fatto che i locali di via Piave avessero bisogno di una ristrutturazione non si sa oggi. Si sapeva, da parecchi anni. Motivo per cui era stato pianificato il progetto della Casa della Salute a Rivoli. Luogo che avrebbe ospitato diversi servizi organizzandoli in collaborazione con l’Ospedale. Ma Tragaioli, appena eletto, ha sospeso i lavori per i primi 2 anni del suo mandato. Allo stesso tempo annunciava l’insediamento di un centro prelievi nell’edificio ex anagrafe di via Capra”.

A RIVOLI

Torna anche il tema delle risorse. “Senza mettere risorse per finanziarlo e senza valutare la fattibilità dell’operazione. Ci troviamo oggi in una situazione disastrosa per i cittadini rivolesi: casa della salute bloccata, nessun lavoro iniziato per il centro prelievi e la struttura di via Piave che chiude. Una grave mancanza da parte dell’amministrazione nei confronti dei cittadini che oggi si trovano a dover andare in altri comuni per ricevere le prestazioni sanitarie necessarie. Problema che era già presente da mesi, quando diversi servizi specialistici sono stati trasferiti nel silenzio più totale. Tragaioli, Presidente della conferenza dei Sindaci ASL TO3, è il primo responsabile per la Sanità sul proprio territorio e spero non scarichi le responsabilità su altri o sulla Regione. Responsabilità che non può venir meno anche oggi che si deve mettere una toppa. Si dovrebbe come minimo mettere a disposizione delle soluzioni di trasporto comode ai cittadini. Ad esempio per quanto riguarda la salute mentale il collegamento tra Rivoli e Pianezza è carente e non si può pensare che i cittadini che ne han bisogno facciano a meno della prestazione”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

gesim