Rivoli e Villa Melano: il Partito Democratico puntualizza sulle scelte fatte dall’amministrazione Tragaioli "Come opposizione abbiamo votato contro la variazione di bilancio perché le scelte indicate non rientrano in quella che è la nostra idea di Città"

alberghina 1

RIVOLI – Il Partito Democratico di Rivoli scrive sull’ultimo Consiglio Comunale e il voto contrario al bilancio e quindi allo stanziamento per Villa Melano. “Una spiegazione va fornita, la dobbiamo a tutti i nostri elettori e per tutti quelli che seguono le vicende politiche della nostra città.  Non siamo affatto contrari alla ripresa dei lavori di Villa Melano. Come opposizione abbiamo votato contro la variazione di bilancio, perché le scelte indicate in quel documento, non rientrano in quella che è la nostra idea di Città. L’opposizione si fa anche così. La politica si fa anche spiegando e motivando le ragioni delle scelte che portiamo avanti per il bene di tutti, per il bene di Rivoli e per tutti quelli che ogni giorno ci incoraggiano e ci sostengono“. Dal PD spiegano ancora. “Nell’anno 2005 la Città di Rivoli, in qualità di proprietaria, ha concesso il diritto di superficie a Villa Melano Spa per il complesso immobiliare denominato “Villa Melano”. Il diritto di superficie è stato concesso per dare la possibilità alla società costituita Villa Melano S.p.a. di recuperare, ristrutturare e valorizzare il complesso immobiliare. La destinazione d’uso definita era struttura alberghiera, turistico – ricreativa collegata all’area adiacente del Castello di Rivoli e Museo di Arte contemporanea. Il Comune di Rivoli negli anni ha provveduto ad accantonare le cifre necessarie al proseguimento dei lavori per circa € 600.000“.

SUL BILANCIO

Poi il Partito Democratico ancora sul bilancio. “Il contenuto complessivo della variazione di bilancio è contrario alla nostra linea politica, alla nostra idea di città. Il Sindaco continua a colmare il vuoto amministrativo che ha intorno intestandosi opere che sta proseguendo grazie al lavoro delle amministrazioni precedenti. Non attua nulla del suo programma elettorale e non investe sul futuro della Città. Noi all’opposizione non possiamo fare altro che denunciare quanto accade e continuare a lavorare con responsabilità nei confronti dei cittadini rivolesi. Contenti del fatto che perlomeno quanto precedentemente programmato stia andando avanti: telecamere, Casa della Salute, Villa Melano, Edificio ex Tim. Speriamo di aver fatto finalmente chiarezza con dati veritieri sul tema di Villa Melano”.

gesim 1

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.