Rivoli: all’Informagiovani in webinar su arte, musica e fotografia I venerdì pomeriggio dalla ore 17

alberghina sopra

RIVOLI – Corsi interessanti all’Informagiovani di Rivoli in webinar.

LABORATORI SULL’ARTE

A cura del Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli. Venerdì 19 febbraio. “Il museo che accoglie, accogliere il museo”. L’obiettivo è quello di dare nuova vita allo sguardo che abbiamo nei confronti dell’arte, focalizzando l’attenzione su come la stessa può rappresentarci, su come nel tempo ha saputo raccontare la storia di tutti i cittadini e di come ancora oggi ci appartiene e viene esposta sul territorio Rivolese. Venerdì 26 febbraio 17. “Il castello di Rivoli: da antica residenza sabauda a Museo d’Arte”. Nel 2014, il giornalista Oliver Smith, specializzato in viaggi, pubblicò sul Telegraph un articolo provocatorio dal titolo “21 ragioni per cui odio i musei”. Prendendo spunto da questo articolo provocatorio, ci interrogheremo insieme ai partecipanti su ciò che ci aspettiamo o meno riguardo ai luoghi della cultura, partendo proprio dalle realtà museali e ciò che offrono.

LABORATORI SULLA FOTOGRAFIA

A cura del  “Gruppo fotografico rivolese l’Obiettivo” . Venerdì 5 marzo ore 17. “La fotografia un linguaggio da scoprire, tutto quello che non vorreste sapere!”. Alla scoperta della fotografia e delle sue molteplici forme. Partiremo dalla sua storia, per arrivare all’invincibile creatività del suo fine, un incontro da non perdere! Verrà in seguito introdotto il laboratorio che si svolgerà nella giornata del 19 marzo. Venerdì 19 marzo ore 21. “Secondo natura”. Il modulo formativo vuole essere un’occasione per incontrare l’arte della fotografia. Dopo un iniziale excursus sul ruolo che ha avuto quest’arte nella nostra cultura, inviteremo i partecipanti a scegliere delle immagini personali che raccontano la bellezza di essere sé stessi. In seguito ad una prima analisi formale delle fotografie, i partecipanti verranno coinvolti in un’attività di storytelling che li condurrà alla creazione di un breve racconto a partire dalla narrazione delle fotografie scelte.

LABORATORIO  MUSICALE

A cura della Scuola di Musica “Città di Rivoli”, con Gigi Giancursi, docente di Songwriting. Venerdì 12 marzo ore 17. “Be Tales – La storiadei Beatles”. La vicenda dei Beatles è unica nel suo genere. Come è possibile che quattro ragazzi di Liverpool siano riusciti a diventare così conosciuti in un mondo in cui la comunicazione non era ancora la chiave angolare dell’universo? I loro dischi sono conosciuti ancora oggi, magari non nel dettaglio, film, libri, cartoni, citazioni. Sarebbe possibile una simile esperienza oggi?

Gli incontri avverranno su piattaforma Webmeeting. Istruzioni per l’uso: https://www.rivoligiovani.it/come-funziona-zoom/. E’ necessaria la pre-iscrizione tramite il modulo on-line:  https://forms.office.com/Pages/ResponsePage.aspx?id=MniW5IvDOkmO5kRc4WpqGxRVOltT1iRJqc3O7rjZb0ZUQ1oxQlpSRlJNRUlOWDhIMk5HOE5FVjVCMC4u. Una volta effettuata l’iscrizione, il giorno stesso del WebMeeting ti arriverà via mail un link su cui cliccare per accedere al workshop.

PER INFORMAZIONI

Oltre la formazione a distanza, in questo caso per compilare un coretto curriculum, è possibile mettersi in contatto direttamente con gli uffici del servizio al cittadino. Per informazioni e richiesta di  appuntamenti è possibile contattare l’Informagiovani Città di Rivoli in corso Susa 128. Si può prenotare un appuntamento il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18. Il contatto telefonico è il numero 011.9530600 o alla mail giovani&lavoro@comune.rivoli.to.it. L’Informagiovani Città di Rivoli è un sistema integrato e strutturato delle Politiche Giovanili della Città di Rivoli che propone spazi di riferimento, iniziative e attività rivolte ai giovani dai 15 ai 30 anni, integrati fra di loro e con tutti gli altri enti pubblici e privati che incontrano i giovani. Una volta effettuata l’iscrizione, il giorno stesso del webmeeting ti arriverà via mail un link su cui cliccare per accedere al workshop.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

gesim