Programma di sviluppo rurale: 6,2 milioni in più sul bando 2019 per i giovani agricoltori in Piemonte Un sostegno importante in tempo di crisi

agricoltore

TORINO – Programma di sviluppo rurale: 6,2 milioni in più sul bando 2019 per i giovani agricoltori in Piemonte. Da Piemonteinforma, l’Agenzia quotidiana di informazione sulle attività della Giunta regionale. La Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Agricoltura e Cibo Marco Protopapa, il 5 febbraio ha approvato la delibera che assegna ulteriori 6,2 milioni di euro di contributi per l’insediamento dei giovani agricoltori sul bando 2019 del Programma di sviluppo rurale. La dotazione finanziaria va ad integrazione dei 3.350.000 di euro originari del bando 2019 dell’operazione 6.1.1 del Psr del Piemonte 2014-2020. Per un totale di 9,6 milioni di euro. In totale sono 227 i giovani agricoltori piemontesi beneficiari.

IL RIFINANZIAMENTO

In merito al Programma di sviluppo rurale per i giovani agricoltori in Piemonte la precisazione. “Il rifinanziamento del bando 2019 relativo al premio di insediamento dei giovani agricoltori permette lo scorrimento della graduatoria del bando 2019 del Psr. Andrà ad interessare ulteriori 145 beneficiari, un sostegno importante in tempo di crisi rivolto alle nostre aziende piemontesi”. Precisa l’assessore Marco Protopapa.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.