Piemonte: quali sono le piante e i fiori che meglio si adattano all’evoluzione del clima?

fiori

PIEMONTE – Piemonte: quali sono le piante e i fiori che meglio si adattano all’evoluzione del clima?

IN PIEMONTE LE PIANTE E L’EVOLUZIONE DEL CLIMA

Ecco i segreti della vegetazione che meglio riesce ad integrarsi e sopravvivere con i cambiamenti ambientali. In particolare, il tema del 2023 è “Ricerca e strategia di adattamento delle specie di piante da frutto e ornamentali che meglio si adattano all’attuale evoluzione del nostro clima”. Oltre un centinaio di espositori, tra vivai e associazioni con attività incentrate sulla formazione, produzione e divulgazione del green e dell’artigianato ad esso correlato sono a disposizione per approfondimenti sulle aree di specifica esperienza. in Piemonte la conferenza su “Storia, segreti e curiosità sulle antiche varietà dei pomodori dimenticati” condotta  da Maurizio Leonardo, esperto e collezionista di quasi 2000 varietà di pomodoro esistenti, la presentazione del libro “Parchi e giardini. Genesi e sviluppo delle aree verdi”.

LA NATURA

Poi il saggio, in anteprima italiana, del saggio “Roses in the fire of spring” di Viru e Girija Viraraghavan, rosaisti e ibridatori di fama internazionale a cui si devono molte creazioni di rose resistenti ai climi tropicali. Novità anche l’istituzione di un riconoscimento per gli espositori dedicato a tre categorie distinte: la migliore Collezione botanica, la rarità botanica più interessante e, per i non vivaisti, un premio alla creatività, innovazione e originalità. I partecipanti saranno giudicati da un comitato composto da illustri esponenti del mondo del verde; la premiazione avrà luogo nel pomeriggio dell’ultimo giorno della Conserva. La mostra offrirà inoltre la possibilità, per chi ne avesse necessità, di usufruire di macchinette elettriche per gli spostamenti all’interno dell’area espositiva.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.