Per il 25 Aprile “La Valle di Susa nella guerra e nella Resistenza 1939-1945” di Sergio Sacco Edizioni del Graffio di Borgone

BUSSOLENO – Per il 25 Aprile è andato alle stampe “La Valle di Susa nella guerra e nella Resistenza 1939-1945” di Sergio Sacco. La guerra con la Francia, l’aggressione alla Grecia, la caduta del Fascismo, l’Armistizio, la Repubblica di Salò, la Resistenza. Capitoli drammatici della nostra storia nazionale dei quali si è voluto indagare quale riverbero abbiano avuto nel contesto sociale della Valsusa. Una ricerca condotta attingendo dalla vasta letteratura esistente e da fonti inedite, sia scritte che orali, elementi che hanno permesso di ricostruire a livello locale le vicende di quegli anni, senza scadere in una retorica puramente commemorativa.

L’AUTORE

Sergio Sacco insegnante di matematica e fisica in pensione, autore di studi sulla storia industriale valsusina, con Graffio pubblica la collana “Se otto ore vi sembran poche, Storia dei lavoratori e delle fabbriche della Valle di Susa”. In questo volume Sacco affronta tutti gli aspetti conosciuti e meno del periodo della guerra civile 1943-45. Il professore analizza attraverso scritti e racconti le avventure e le storie dei partigiani. Un aspetto inedito, e tutto da scoprire, è sulla presenza dell’esercito tedesco in Valsusa. A sett’anni di distanza arriva un testo che rappresenta un passaggio importate della storia locale che analizza in modo apolitico e imparziale i fatti.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.