Crea sito

Avigliana, consegnati gli attestati del CampingJo a 80 tra ragazze e ragazzi Questa edizione ha visto la suddivisione dei lavori in tre campi diversi

CampingJo(foto Città di Avigliana)

AVIGLIANA – Anche quest’anno ben 80 tra ragazze e ragazzi di Avigliana tra i 15 e i 17 anni hanno partecipato al progetto CampingJo. Organizzato dall’assessorato Politiche giovanili in collaborazione con le cooperative Orso e Madiba. Hanno coordinato sul campo i giovani grazie all’intervento di alcuni animatori ed educatori. Si è svolta la festa di consegna degli attestati di partecipazione a CampingJo, i campi estivi di Avigliana. Oltre agli attestati, che potranno essere utilizzati dai ragazzi come credito formativo a scuola. Poi sono stati consegnati loro anche buoni spesa da spendere in alcuni esercizi commerciali di Avigliana. Quindi in modo da far ricadere sull’economia locale i soldi investiti dall’Amministrazione.

TRE AREE DI LAVORO

Quest’anno è stato introdotto un nuovo campo intitolato Muralarte. Hanno partecipato 20 giovani che hanno realizzato un murales sul muro dei campi sto tennis con la supervisione di un writer. Come negli anni passati, sono stati attivati altri tre campi estivi: Manutenzione, Archeologico, Aiuto animazione per i ragazzi delle scuole medie. Questa edizione ha visto la suddivisione dei lavori in tre campi diversi.

I primi due campi sono stati dedicati alla manutenzione e all’ambiente. Quindi hanno impegnato le ragazze e i ragazzi in giro per la città. Dunque in lavori di manutenzione dell’arredo urbano e di cura del verde Per questa seconda parte. Nel terzo campo invece sono stati fatti lavori di sistemazione delle mura all’interno del Castello. Con il supporto dell’archeologo Gabriele Gatti. Inoltre durante l’estate è stato promosso un nuovo campo giovani sul lago al Circolo Velico Aviglianese. Quindi corsi di vela e canoa dedicato ai ragazzi tra i 16 e i 19 anni che ha visto la partecipazione di 20 giovani aviglianesi.