Paolo Rucchione da Villar Dora al Colle del Lys per una prova estrema in bicicletta L'intera scalata in bicicletta senza l'utilizzo della sella e del canotto della sella

Paolo Rucchione

VILLAR DORA – Paolo Rucchione da Villar Dora al Colle del Lys per una prova estrema in bicicletta. Il Comune di Villar Dora segnala un’insolita impresa di un suo concittadino. “Venerdì 4 settembre 2020 alle ore 17 vi attenderemo al semaforo dell’incrocio tra via circonvallazione e via Almese per accogliere, applaudire ed incitare un nostro concittadino. Il villardorese Paolo Rucchione, atleta, maratoneta e ciclista. Un vero e proprio sportivo nel DNA, partirà per effettuare, a titolo individuale, una prova estrema in bicicletta. Essa consisterà nell’intera scalata in bicicletta, senza l’utilizzo della sella e del canotto sella, da Villar Dora fino al Colle del Lys”.

LA PERFORMANCE

In merito all’impresa di Paolo Rucchione fino al Colle del Lys di Paolo Rucchione il Comune di Villar Dora prosegue: “Tale performance su lunghe salite non ha attualmente altri riscontri simili ed ufficiali in Italia ed uno solo a livello europeo. I suoi intenti sono promuovere il nostro territorio e diffondere l’utilizzo della bicicletta tra la popolazione, non solo nel tempo libero ma nella vita di tutti i giorni. La prova sarà fatta in ricordo del ciclista professionista almesino Piero Ghibaudo, scomparso purtroppo alcuni anni fa“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!