Oulx: la celebrazione della giornata europea dei Giusti Giovedì 17 maggio alle 10.30 presso l'auditorium dell’Istituto Des Ambrois

Oulx Liceo Des AmbroisOulx Liceo Des Ambrois

OULX – Giovedì 17 maggio alle 10.30 presso l’auditorium dell’Istituto Des Ambrois, da sempre attivo nel lavoro di memoria e ricordo della guerra, verrà celebrata la Giornata europea dei Giusti, una festività proclamata nel 2012 dal Parlamento europeo per commemorare coloro che si sono opposti con responsabilità individuale ai crimini contro l’umanità e ai totalitarismi.

Per l’occasione e stata invitata a scuola la signora Erica Morbello Core, 96 anni, nata a Casale Monferrato, cittadina che ha al suo interno una comunità ebraica le cui origini risalgono addirittura al ‘400, dove tuttora risiede che  è anche cittadina onoraria di Condove poiché è proprio qui che ha prestato la propria opera come combattente della Libertà, insieme al marito Dino Core anche lui partigiano, prima presso le “officine Moncenisio” e poi sul monte Caprasio sulla montagna di Condove nella 114° brigata Garibaldi.

Erica è autrice del libro “Dalla parte giusta” che verrà presentato presentato da Barbara Debernardi, già sindaco di Condove.

Interverranno anche il Dirigente scolastico Pietro Ainardi, il sindaco di Oulx Paolo De Marchis e quello di Condove Emanuela Sarti.

Seguiranno gli interventi di Donatella Rocca “I giusti fra le nazioni” e di Piero Gorza “L’albero dei giusti, una scelta educativa”

Alle ore 12.00, seguendo l’esempio molto più conosciuto di Gerusalemme, verrà piantato un albero con la collaborazione del Consorzio Forestale Alta Val di Susa che simboleggia la crescita spirituale e attraverso la memoria.

Erica Morbello e il marito

Erica Morbello e il marito