Ottima la prima del Toro, battuto il Monza: decidono Miranchuk e Sanabria Grande la prova di Radonjic

(foto Torino FC)

TORINO – Ottima la prima del Toro, battuto il Monza: decidono Miranchuk e Sanabria (Comunicato Torino TC).

IL TORO BATTE IL MONZA

Miranchuk sblocca il match al 43′ con un preciso tocco di sinistro, poi lascia il posto a Vlasic all’intervallo a causa di un fastidio al flessore; al 66′ raddoppia Sanabria, ottima la prova di Radonjic. Esordio amaro in Serie A per il Monza che paga a caro prezzo due errori difensivi: Dany Mota segna al 94′ il gol dell’1-2.Tra infortuni, giocatori fuori dal progetto e altri lasciati a casa perché desiderosi di cambiare squadra, come Lukic e Seck, Juric a Monza ha le scelte quasi obbligate: Adopo viene schierato come terzo di difesa a destra con Djidji al centro e Rodriguez a sinistra, Linetty affianca Ricci in mezzo al campo, con Singo e Aina sulle fasce, il neoacquisto Miranchuk affianca Radonjic sulla trequarti e Sanabria gioca come terminale offensivo.

IL TABELLINO

Reti: pt 43′ Miranchuk, st 21′ Sanabria, st 49′ Dany Mota. Ammoniti: pt 19′ Singo, pt 36′ Adopo, st 16′ Pablo Marì. Monza (3-5-2): Di Gregorio; Marlon, Pablo Marì, Carlos Augusto (st 19′ Carboni); Birindelli, Ranocchia F. (st 19′ Dany Mota), Barberis, Valoti (st 35′ Gytkjaer), D’Alessandro; Caprari (st 19′ Ciurria), Petagna (st 35′ Sensi). A disposizione: Cragno, Sorrentino, Caldirola, Ranocchia A., Antov, Colpani, Marrone, Bondo, Molina, Vignato. Allenatore: Stroppa. Torino (3-4-2-1): Milinkovic Savic; Djidji, Adopo (st 25′ Segre), Rodriguez; Singo (st 36′ Lazaro), Linetty, Ricci (st 45′ Ilkhan), Aina; Miranchuk (st 1′ Vlasic), Radonjic; Sanabria. A disposizione: Berisha, Gemello, Bayeye, Pellegri, Wade, Garbett. Allenatore: Juric.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.