Ospedale di Susa: il dottor Antonello La Brocca si è dimesso, solidarietà dall’amministrazione La Brocca aveva messo in luce una serie di problemi e carenze del servizio sanitario a Susa durante l’emergenza Coronavirus

Susa, l'OspedaleSusa, l'Ospedale

Gelatè

SUSA – Il dottor Antonello La Brocca, primario della struttura complessa di medicina generale dell’Ospedale di Susa si è dimesso. Dimissioni “per giusta causa” quelle del dottore che non ha voluto rilasciare nessuna dichiarazione. In questi ultimi mesi, appena chiusa la prima emergenza dell’epidemia Coronavirus il responsabile del reparto dell’Ospedale di Susa di medicina era stato sottoposto ad un procedimento disciplinare da parte dell’Azienda Sanitaria Locale To3. Tutto era cominciato con una lettera che il primario aveva inviato ai sindaci del territorio valsusino. La Brocca aveva messo in luce una serie di problemi e carenze del servizio sanitario a Susa durante l’emergenza Coronavirus.

LE DIMISSIONI

A lui è arrivata la solidarietà del sindaco di Susa Piero Genovese. “Non entriamo nel merito delle dimissioni ed esprimiamo riconoscenza e ringraziamento al dottor La Brocca. Un grande professionista che ha onorato la professione nell’Ospedale di Susa. Ha sempre lavorato con altissimo senso del dovere facendo crescere professionalmente i suoi colleghi”. Giorgio Montabone, vice sindaco, ha poi sottolineando che l’amministrazione lavorerà perché il presidio ospedaliero rimanga attivo e mantenga tutti i servizi. L’ex consigliera regionale, ostetrica e dipendente Asl Stefania Batzella, ha dichiarato. “Il 19 ottobre, il dottor Antonello La Brocca, primario della struttura complessa di medicina generale dell’ospedale di Susa, ha rassegnato le dimissioni per giusta causa. Una grande perdita per l’ospedale di Susa e tutta la comunità della Valsusa. Un uomo perbene, un amico, un medico e un direttore che ci ha messo sempre il cuore e poi la professionalità. Si è sempre battuto e impegnato per garantire le migliori cure, indistintamente a tutti coloro che ne avevano bisogno“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Meyer Susa