Olimpiadi 2026: sopralluogo alla pista da bob di Cesana del vicepremier Tajani e del ministro Zangrillo

bob cesana

CESANA TORINESE – Olimpiadi 2026: sopralluogo alla pista da bob di Cesana del vicepremier Tajani e del ministro Zangrillo.

OLIMPIADI 2026: SOPRALLUOGO A CESANA DEL VICEPREMIER TAJANI E DEL MINISTRO ZANGRILLO

Oggi, martedì 31 ottobre, alle 13 il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e il sindaco della Città metropolitana di Torino Stefano Lo Russo accompagneranno il vicepremier Antonio Tajani e il ministro della pubblica amministrazione Paolo Zangrillo in un sopralluogo alla pista da bob di Cesana. Ad accoglierli anche l’assessore regionale allo Sport Fabrizio Ricca, i vertici della Fondazione XX marzo e i sindaci della zona. La visita, nella giornata in cui il vicepremier Tajani sarà a Torino per presiedere la prima riunione del Comitato di Cooperazione Frontaliera con la Francia, sarà l’occasione per presentare agli esponenti del governo il dossier sul recupero della pista redatto dalla Fondazione 20 marzo, con la valutazione positiva del Politecnico di Torino, attualmente all’esame di Simico in vista delle Olimpiadi invernali del 2026.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.

WWW.LAGENDANEWS.COM

Col passare degli anni, gli investimenti nel settore pubblicitario online sono aumentati notevolmente. La pubblicità sul web propone il grande vantaggio di poter calcolare il proprio budget e tenerlo sotto controllo. Inoltre di monitorare i risultati delle campagne e ottimizzarle strada facendo, studiare i risultati e imparare a replicarli, nonché a incrementarli. Tra l’altro consente di raggiungere un pubblico sempre più ampio, in maniera meno dispendiosa rispetto alle tecniche di marketing tradizionale e su carta. Perciò sì: la pubblicità online è attualmente una risorsa molto importante. Per ogni tipo di azienda e professionista. Informatevi, questo è il link.