Novalesa, il Popolo della Famiglia presenta al paese i propri candidati Il 3 giugno alle ore 12,30 presso il Ristorante delle Alpi

NOVALESA – Il Popolo della Famiglia presenta i candidati alla cittadinanza per le elezioni amministrative di Novalesa. Il Popolo della Famiglia è un Movimento nato in seguito alle grandi manifestazioni del Family Day. Numerosi cittadini si sono accorti della grave deriva culturale e antropologica in cui versa il nostro paese, frutto delle scelte politiche non finalizzate alla salvaguardia della famiglia e delle esigenze dei più deboli.

Il Movimento del Popolo della Famiglia si è presentato in modo autonomo alle elezioni politiche del 4 marzo 2018 per essere una rappresentanza ferma e distinta di coloro che sono messi in disparte e facendosi portatori dei “Principi non negoziabili” (difesa della vita dal suo nascere alla naturale conclusione, libertà educativa scolastica dei ragazzi, tutela della famiglia composta dal padre, la madre con i loro figli) i quali sono alla base di una società sana perché al centro ci sono le istanze delle persone che ne fanno parte.

Dicono dalla lista: “Anche a Novalesa abbiamo voluto proporre ai cittadini il nostro programma che troverete in allegato. I Candidati del Popolo della Famiglia per Novalesa sono i seguenti: Marcello Protto (Impiegato amministrativo comunale) – Candidato sindaco, Piero Alfero (attività commerciale in azienda), Andrea Scarrone (consulente del lavoro), Roberta Basta (consulente del lavoro), Raffaella Petrarulo (formazione giuridica impegnata nel sociale), Maria di Giuro (volontariato sociale), Mara Festa (Ingegnere), Marko Rus (Consulente di governance e sistemi di controllo), Rossano Giorello (impiegato commerciale) e Alessandro Sportiello (artigiano specializzato)”.

I cittadini di Novalesa sono invitati il 3 giugno alle ore 12,30 presso il Ristorante delle Alpi – via Susa 2 per incontrare e conoscere i candidati, coordinati dal responsabile del Popolo della Famiglia per il nord Italia, Mirko de Carli.