Moncenisio: celebrata la festa patronale di San Giorgio e il 25 Aprile Hanno fatto sfoggio i costumi locali indossati dalle priore del 2022

Moncenisio, il 25 Aprile

MONCENISIO – Si è rinnovata al Moncenisio l’annuale Festa patronale di San Giorgio. Il santo protettore, titolare della chiesa parrocchiale, è stato ricordato nel calendario delle manifestazioni che quest’anno ha visto in concomitanza la festa religiosa e quella civile del 25 Aprile, Festa delle Liberazione dall’occupante tedesco nel 1945. Hanno fatto sfoggio i costumi locali indossati dalle priore del 2022. Un segno indelebile della cultura e dell’arte valliva di confine che ancora oggi stupiscono per la loro fattura ed eleganza. Scialle marron e fiocco rosa sono i due colori predominanti per questa occasione che regala ai cittadini di Ferrera Moncenisio un’occasione d’incontro e di festa comunitaria dopo due anni di emergenza da Covid.

AL MONCENISIO LA FESTA DI SAN GIORGIO

Spiega il sindaco Mauro Carena. “Direi che la festa religiosa e quella civile sono state molto partecipate ed hanno avuto un gradito successo anche grazie alla presenza della Banda Musicale di Novalesa. Si tratta per Moncenisio di un punto di partenza verso iniziative e promozione del territorio che quest’anno abbraccerà tutti i mesi estivi all’insegna della montagna della cultura alpina“. Il primo cittadino ha poi dedicato un pensiero alla celebrazione del 25 Aprile. “Oggi più che mai i valori della Resistenza e della Liberazione devono essere la base del nostro vivere civile e democratico. Sono convinto che il nostro Paese debba essere migliore delle dittature. Una comunità è forte se unita e la manifestazione unitaria di tutti i comuni dell’alta Valsusa a Chiomonte ne è un esempio”.

Moncenisio, la festa di San Giorgio

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.