Misure anti Covid: stop alle mascherine sui mezzi pubblici La proroga di un mese nelle strutture sanitarie

PIEMONTE – Misure anti Covid: stop alle mascherine sui mezzi pubblici.

STOP ALLE MASCHERINE SUI MEZZI PUBBLICI

Con oggi, 30 settembre, scatta lo stop all’obbligo delle mascherina sui mezzi di trasporto, mentre bisognerà ancora indossarla in ospedali, strutture socio-sanitarie e RSA, così ha deciso il Ministro della sanità. È una delle ultime misure del governo in carica. Su bus, metropolitana, aerei e treni, quindi, da domani stop alla protezione delle vie aeree mentre è scattata la proroga di un mese per tutti dagli utenti ai lavoratori o visitatori negli ospedali o residenze sanitarie, hospice.

SÌ NEGLI OSPEDALI

La Fondazione Gimbe, nell’ultima settimana, segnala un aumento del virus del 34%, in Piemonte del 45%, con 846 casi attualmente positivi per 100mila abitanti. Calano, fortunatamente, nella nostra regione, i posti letto in area medica (4,8%) e in terapia intensiva. Intanto da oggi sul portale www.IlPiemontetivaccina.it possono preaderire alla quarta dose gli over 12, che potranno richiederla anche in farmacia e dal proprio medico di famiglia, se vaccinatore.  Da lunedì 3 ottobre, si passerà alla chiamata diretta per gli over 60 che non hanno ancora preaderito.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.