Crea sito

Mercato di Bardonecchia: i produttori chiedono maggiore attenzione sui posti in piazza Statuto Dopo i lavori di risistemazione si stanno ridefinendo gli spazi

I produttori a Bardonecchia

BARDONECCHIA – Si parla del mercato del sabato, quello oltre ferrovia, in piazza Statuto. Dopo i lavori di risistemazione dell’area, in conseguenza dell’applicazione delle norme è stata ridisegnata la dislocazione dei banchi. Al lavoro ci sono gli uffici comunali che devono progettare la sistemazione di banchi e bancarelle e dei mezzi mercatali che d’abitudine animano il mercato di Bardonecchia. Le categorie sono state interessate e con esse si sta cercano una definizione che possa rientrare nella norma e soddisfare il commercio.

COMUNE E COMMERCIANTI INSIEME PER UNA SOLUZIONE

Questa mattina i produttori valsusini che da anni operano in città, alcuni da più di cinquant’anni, hanno voluto dimostrare un certo disagio nella soluzione fin d’ora trovata per il loro posizionamento. E’ una giornata fredda e piove e loro sono lì, in piazza, perchè il mercato è un valore e anche un segno del commercio non solo turistico. Posano in una foto con la lettera che hanno mandato in Comune. E’ un messaggio mandato al Comune per risolvere quanto prima, comunemente, una gestione che non approvano. “Abbiamo inviato una nostra proposta all’amministrazione e agli uffici competenti che ci vede tutti concordi su una soluzione – dicono i produttori e venditori – auspichiamo che a breve si possa trovare una soluzione che soddisfi entrambe le parti”. Il mercato del sabato di Bardonecchia, sopratutto nelle stagioni turistiche è un fiore all’occhiello della città, “bisogna adesso sistemarlo al meglio perchè è un vantaggio sia per noi che per il commercio” concludono i commercianti.