Le scuole di Avigliana con le Guardie Ecologiche Volontarie in gita alla Sacra di San Michele Programmi di scienze e di educazione civica

avigliana ecologiche

pet 1

SANT’AMBROGIO – Le classi delle scuole primarie di Avigliana hanno aderito alle attività gratuite delle Guardie Ecologiche Volontarie della Città Metropolitana di Torino presso la Sacra di San Michele. Spiegano dalla scuola. “Quando, alcuni anni fa, la maestra Anna si trasferì nel nostro Istituto ci fece conoscere una bella opportunità per i bambini: i progetti con le GEV Guardie Ecologiche Volontarie della Città Metropolitana di Torino“. E così, col trascorrere degli anni scolastici, sempre più classi delle scuole primarie di Avigliana hanno aderito a queste attività gratuite che si inseriscono perfettamente nei programmi di scienze e di educazione civica.

LE GUARDIE ECOLOGICHE VOLONTARIE CON LE SCUOLE ALLA SACRA DI SAN MICHELE

Le Guardie Ecologiche Volontarie vanno in classe a tener lezioni sull’educazione ambientale e poi si trasformano in accompagnatori, competenti e disponibili, per uscite sul bellissimo territorio di Avigliana e vicinanze: dal Castello ai laghi, dall’imponente Sacra di San Michele al lungo Dora. Passo dopo passo deliziano i piccoli uditori con dettagli precisi e specifici sui meravigliosi meccanismi naturali che si ripetono dall’alba dei tempi e che, con i comportamenti consapevoli, si dovrebbe aiutare a rimanere inalterati. Raccontano anche lontani fatti storici e interessanti leggende, che rapiscono l’attenzione dei bambini, che hanno come protagonisti luoghi e personaggi del territorio aviglianese.

SUL TERRITORIO

Dicono ancora dall’Istituto Scolastico. “Un ringraziamento doveroso da parte di tutto il corpo docente e dai bambini vada quindi a Gianpaolo Lumia, Gianpiero Taberna e Anna Maria Veltri per i progetti condotti con costanza, perseveranza e professionalità. Ed ad Avigliana, da qualche tempo, quando si insegna l’alfabeto, la lettera B è di balena, la C di casa e la G…è di GEV“.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.