Crea sito

Le biblioteche di Caprie, Chiusa San Michele e Condove a porte aperte Gli studenti dell'Istituto Comprensivo seguono un progetto culturale

Tre biblioteche e le professoresse di una scuola media cosa possono condividere? La passione per la lettura e la volontà di trasmettere questo amore ai ragazzi, adolescenti che frequentano l’Istituto Comprensivo di Condove. Le biblioteche sono quelle di Caprie, Chiusa San Michele e Condove che, sostenute dal centro rete di Pinerolo e dalla professionalità dell’associazione Culturalpe, hanno ideato e realizzato un progetto articolato e ricco.

LE BIBLIOTECHE E I VOLONTARI

Nella nostra valle ci sono molte piccole biblioteche gestite da gruppi di volontari, che con molto entusiasmo ma altrettanti sforzi si spendono per consentire il prestito e la circolazione di libri, quindi di sapere e cultura. Ma le biblioteche non esauriscono la loro missione con il prestito, tanti altri sono i progetti legati al mondo dei libri che i volontari sognano e vorrebbero realizzare ma che spesso non riescono a concretizzare per carenza di fondi o di risorse umane. Ma in questa occasione, le tre biblioteche hanno unito capacità ed energie e hanno fatto rete su un progetto che gli stava a cuore.

GLI STUDENTI E I LIBRI

Rispondendo all’appello di alcune insegnanti della Scuola Secondaria Re di Condove, si è strutturato un programma che vede coinvolti i volontari delle biblioteche e gli alunni dagli 11 ai 13 anni. Il progetto si articola in quattro fasi: iniziato nel dicembre del 2018, quando i “bibliotecari” volontari si sono recati presso la scuola media e hanno illustrato attività e il funzionamento delle biblioteche, incontrando singolarmente ogni classe. Hanno risposto a curiosità e dubbi dei ragazzi e hanno provato a stimolare la curiosità dei giovani lettori.