Lavoro di allestimento nella nuova biblioteca di Sant’Ambrogio in Via Umberto I Lo spazio, in pieno centro cittadino

S.AMBROGIO – La nuova biblioteca di Sant’Ambrogio muove i primi passi. L’amministrazione e il gruppo di volontari che segue l’importante struttura culturale ha annunciato che è stato avviato il trasferimento della biblioteca dalla Torre Comunale ai nuovi locali in via Umberto I. Lo spazio, in pieno centro cittadino, è stato ristrutturato per accogliere questa nuova destinazione in modo funzionale e aggiornato. Spiegano. “Crediamo molto in questo progetto che porta anche alla riapertura di quattro vetrine nel centro del nostro paese, dove oltre alla biblioteca tra qualche settimana potrà aprire anche la nuova sala studio, aperta a tutti i ragazzi“. Per i lavori di trasferimento, mobilio è stata impiegata la cifra di 13 mila 800 euro che nell’ultimo bilancio sono andati ad integrare i 39 mila 700 euro già stanziati.

I LOCALI ANCHE PER LE PRESENTAZIONI

L’idea iniziale era il trasferimento presso la Stazione ferroviaria di Sant’Ambrogio, già utilizzata per un centro incontri giovanile. L’uso dei locali da parte di Rete Ferroviarie Italiane per altri scopi ha impedito questa soluzione. I locali commerciali sono dell’Istituto di carità della Piccola e saranno dati al Comune in comodato d’uso gratuito. C’è un contratto di dieci anni. la nuova biblioteca avrà a disposizione una superficie di circa 160 metri quadrati. Negli spazi ci sarà oltre il materiale bibliotecario, l’aula studio per i ragazzi e uno spazio per le letture dell’infanzia. Quindi uno spazio utilizzabile anche per conferenze e incontri e presentazioni. Concludono i volontari. “La conoscenza non ha fine e, per questa ragione, le biblioteche non passano mai di moda. Il valore pedagogico delle biblioteche si mantiene inalterato perché il loro obiettivo è costituito dall’insegnamento e dall’apprendimento. Gran parte della popolazione mondiale fa ancora uso delle biblioteche pubbliche“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!