Crea sito

La SMAT presente al Reload Music Festival insieme all’ASL A sostegno della sostenibilità non solo da un punto di vista economico

TORINO – Fermamente convinta che si debba agire a sostegno della sostenibilità non solo da un punto di vista economico e ambientale ma anche sociale, SMAT intraprende politiche di prevenzione a garanzia del benessere dei cittadini. Da parecchi anni l’azienda sostiene le attività dell’ASL Città di Torino attraverso interventi didattico-formativi per valorizzare l’acqua di rete e dal 2017 collabora in particolare al Progetto PIN (Progetto Itinerante Notturno) per la promozione della salute e la limitazione dei rischi in occasione di grandi eventi cittadini.

Sabato 2 marzo il Lingotto Fiere di Torino ospiterà la quinta edizione del Reload Music Festival, una delle più grandi Rassegne europee di musica elettronica destinata ad un pubblico tra i 15 e i 30 anni. L’elevata concentrazione di persone giovani in un ambiente delimitato ed in condizioni di grande stress fisico, l’acqua bene fondamentale per la salute degli individui diventa un “presidio sanitario” di primo intervento.

A sostegno della campagna “Bevi Responsabilmente”, SMAT offrirà un servizio di pubblica utilità garantendo l’erogazione d’acqua gratuita in boccioni nell’area chill-out allestita dall’ASL di Torino, dove, a supporto del presidio medico, i partecipanti potranno ristorarsi bevendo un bicchiere d’acqua.