Crea sito

“La cucina della nuova epoca”: scopriamo un nuovo concetto al mobilificio “Sogni d’Arredo” “Sogni d’Arredo”, centro cucine e centro materassi, è in Via Traforo, 60 a Bussoleno

Sogni d'Arredo Bussoleno

BUSSOLENO – Siamo stati al mobilificio “Sogni d’Arredo” di Bussoleno per approfondire un nuovo concetto. “La cucina della nuova epoca”. Nelle parole di Stefania Vota, la titolare, abbiamo scoperto nuovi concetti. “Non ci si sente mai arrivati – ci dice – non ci si ferma mai, quando si ama il proprio lavoro. Si ricerca sempre quel qualcosa in più, quel modo diverso per esprimere le emozioni del cliente e renderle reali. Un dettaglio che ricordi qualche cosa, il materiale giusto per comunicare il proprio essere. Quando una persona si orienta su determinati colori o finiture, non è solamente una questione estetica. È una questione di personalità. Perché in questo modo sente di poter raccontare al mondo e a se stessa le sensazioni che sono dentro di lei. Rifletterle nella propria casa per poterle vivere. Per questo è molto importante ascoltare chi parla con noi, entrare in connessione. Andare oltre”.

ESPRIMERE IL PROPRIO MODO DI VIVERE IN UNA CUCINA CLASSICA, MA MODERNA

Continua Stefania “ed è proprio da qui, da questo ascolto che nasce la realizzazione di una cucina classica, ma moderna. Un modo diverso di esprimere il calore e la ricercatezza di una cucina classica, rendendola leggera, contemporanea, rilassante. C’è chi ama il noce in tutto il suo essere e ne rimane fedele, come una promessa a vita. Ma molte persone sentono di ricercare le sensazioni di calore espresse da una cucina classica, dandole un’aria nuova, che guardi al futuro. È così che l’accostamento di un’anta bugnata e particolareggiata ed un legno naturale e mielato, crea il classico della nuova epoca. La cucina che ricorda il focolare domestico che risuona nei nostri ricordi. Una cucina intensa”.

COME IN OGNI PROGETTO, I DETTAGLI CREANO LA PERSONALITÀ

Una maniglia dal taglio morbido, come “una volta“. Una finitura satinata, quasi graffiata, quasi fosse consumata dal tempo, vissuta. A ricordare le maniglie delle cucine dei nostri nonni, una maniglia che racconta molto, ma si colora di scuro. Non di bronzo o di oro, ma di antracite, di nero, di modernità. “Questi sono i dettagli a cui amiamo pensare, questo è il nostro modo di progettare”, conclude Stefania.  La cucina della nuova epoca si impreziosisce di dettagli. Il lavello a una vasca ultra moderno e tecnologico in accostamento al piano cottura total black 5 fuochi con griglie in ghisa singole sono parti fondamentali che permettono di vivere la cucina al meglio. La cucina è il cuore della casa, il focolare che riporta alla mente i ricordi più belli. Affidatevi a chi sa ascoltare…

Sogni d’Arredo” è aperto dal martedì al sabato dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19,30.

Sogni d’Arredo” – Centro cucine e centro materassi – Via Traforo, 60. Bussoleno – Tel. 0122647451 – www. sognidarredohd.it – E-mail: sognidarredohd@gmail.com