Crea sito

I corsi di musica per i piccoli con la Banda Giovanile di Bruzolo Le lezioni di musica d’insieme di Sarah Cibrario

La Banda Giovanile Bruzolo

BRUZOLO – I corsi di musica per i piccoli con la Banda Giovanile di Bruzolo. Chi non ha sentito almeno una volta suonare la banda musicale in piazza per qualche manifestazione? Ebbene, la banda musicale ha numerosi impegni durante l’anno. Dai concerti ai servizi civili, senza trascurare l’aspetto didattico. Proprio per questo motivo la Società Filarmonica di Bruzolo propone corsi di musica per tutti. Dai più piccini agli adulti, seguendo le esigenze e le necessità di ogni fascia di età. Per i bimbi dai tre ai sei anni c’è “Giocando con la Musica”, tenuto dall’insegnante Paola Sales. La propedeutica musicale è l’inizio di un percorso, scoperta del grande universo della musica, contribuendo anche alla formazione e alla crescita globale del bambino. L’aspetto ludico è fondamentale, in quanto imparare giocando è alla base di recenti studi sull’apprendimento. La musica non è separabile dalle altre attività espressive.

LA MUSICA

Come il linguaggio, l’immagine, il gesto e la danza. Perché nel momento creativo le varie arti si uniscono e ci viene comunicato attraverso il loro bagaglio comunicativo, utilizzando quindi suoni corporei o vocali, strumenti musicali, passi di danza e mimica. Le attività di gioco-musica sono collettive e hanno come obiettivo il contribuire all’interazione con gli altri, alla socializzazione e allo sviluppo della creatività e delle capacità intellettive. Per i più grandi, a partire dai sette anni di età, ci sono i corsi di orientamento musicale. Non meno importanti, sono le lezioni di musica d’insieme tenute da Sarah Cibrario. Con lo scopo di aiutare i ragazzi ad imparare a suonare insieme; suonare insieme significa arricchirsi l’un l’altro, scambiarsi esperienze e stati d’animo e crescere più rapidamente.

I CORSI

È di fondamentale importanza la relazione ed il confronto con gli altri, pur conservando e stimolando, allo stesso tempo, l’esperienza individuale. E’ nella socialità e nella collettività che si trovano risposte concrete alle problematiche legate alla sfera mentale e psichica e, di conseguenza, all’ambito tecnico-musicale. Ma quanto tempo serve prima di entrare in banda? Una domanda lecita, ma come in prima elementare per scrivere i primi pensierini bisogna imparare a scrivere, anche in musica serve avere un po’ di “allenamento”. Ma i nuovi allievi non si devono perdere d’animo. Potranno sperimentare cosa significa suonare insieme entrando a far parte della Banda Giovanile di Bruzolo non appena avranno imparato le prime note con il loro strumento. Per ulteriori informazioni non esitate a visitare il nostro sito www.filarmonicabruzolo.com, sul quale potete trovare anche i moduli di iscrizione da consegnare via mail oppure presso il comune di Bruzolo.