Crea sito

In arrivo il Bicigrill “San Michele”, il primo in Valsusa Un servizio di ristorazione, un punto di assistenza per i piccoli interventi

CHIUSA S.MICHELE – Nasce nel comune di Chiusa San Michele il progetto “Bicigrill San Michele” ai piedi dell’abbazia e lungo la Via Francigena: una struttura del centro sportivo esistente è stata oggetto di un intervento di riconfigurazione dove troverà posto un servizio di ristorazione, un punto di assistenza per i piccoli interventi di riparazione di emergenza per i cicloturisti ed una nuova offerta di attività sportiva, con servizi collegati anche alle attività della mountain bike.

ASSISTENZA AI CICLISTI

Il progetto, in fase di partenza, prevede, oltre ad un’immediata apertura del ristorante, la messa in opera del punto di assistenza per le riparazioni, un servizio dedicato alla risoluzione dei più semplici inconvenienti, questo servizio non sostituisce i validi servizi di ciclofficina presenti nei negozi specialistici del territorio, ma si focalizza nel fornire una prima assistenza di base nei giorni festivi, orientandosi pertanto al servizio per i turisti.

AREA CAMPER E ZONA PIC-NIC

La struttura pertanto si orienta ad essere una piattaforma logistica per le attività outdoor, potendo contare anche sulla gestione diretta dell’area camper e della zona pic nic, per cui è in procinto di partire una rivisitazione in una nuova ottica di fruizione, un progetto con un orizzonte temporale che prevede interventi di ampliamento dell’offerta di servizi nei prossimi mesi, ponendosi anche come interessante esperienza di servizi per i fruitori della futura Ciclovia Francigena della Valle di Susa.