Il Ristorante San Michele e Il Salto dell’Acciuga Natural Wine, Drink, Tapas: l’eccellenza culinaria nel centro storico di Avigliana “Oste a pedali”: un viaggio dalla Sacra di San Michele a Roma all’insegna della sostenibilità

Ristorante San Michele Salto Acciuga

AVIGLIANA – Il Ristorante San Michele e Il Salto dell’Acciuga Natural Wine, Drink, Tapas, rappresentano l’eccellenza culinaria nel centro storico di Avigliana. “Il cibo a basso prezzo non esiste, è una illusione – ci dice Gianfranco Mossa – l’ideatore e proprietario delle due realtà. Il vero costo del cibo alla fine viene pagato da qualche altra parte. Se non lo paghiamo alla cassa lo paga l’ambiente e la nostra salute. Noi ricerchiamo prodotti e materie prime d’eccellenza, vini eroici, nel tentativo di fornire un’esperienza sensoriale e culturale”. Il Salto dell’Acciuga, attiguo al Ristorante San Michele, è un piccolo locale nato dalla passione per i vini naturali, i drink e la mixologia dove degustare un aperitivo d’eccellenza.

OSTE A PEDALI

Gianfranco Mossa è l’ideatore del nuovo progetto “Oste a pedali”, un progetto di mobilità e di alimentazione sostenibile. Un’idea nata in tempi di lockdown, ci racconta Gianfranco: “Sono un ristoratore di 45 anni e qualche scelta di sostenibilità l’ho già compiuta nel mio lavoro e nel mio quotidiano. Se, terminato il lockdown, sono riuscito a riaprire il mio ristorante è stato grazie alla fiducia che in questi anni mi hanno accordato i miei clienti. Ai quali ho proposto e fatto conoscere cibi di qualità, materie prime provenienti da piccole realtà produttive, spesso a conduzione familiare. Agricoltori, allevatori, pescatori, mugnai e vignaioli che rispettano la terra e il territorio, stringendo con essi un rapporto di sinergia e non sfruttamento. Questo spiego ai tavoli del mio ristorante quando servo ai miei clienti un piatto o un bicchiere di vino”. E dai tempi di lockdown Gianfranco ha scelto di fare le consegne a bordo di una e-bike cargo: un’idea originale ed eco sostenibile che merita un plauso!

IL VIAGGIO

Gianfranco Mossa ha in mente un progetto speciale: “Ho deciso di raccontare, attraverso un viaggio, una storia che inanella i tanti esempi di sostenibilità dei produttori che ho conosciuto nel mio lavoro ormai ventennale. Perché possano diventare altrettanti modelli dai quali cominciare a pensare a scelte più consapevoli. Questo è il progetto Oste a pedali. Partirò nei prossimi mesi dalla Sacra di San Michele in Valsusa, dove abito, per raggiungere Roma percorrendo la Via Francigena in sella a una bicicletta elettrica Riese – Müller cargo fornita dal negozio Cyclo di Avigliana, primo sponsor di questa avventura. Sarò ospite di una ventina di produttori le cui attività sono dislocate lungo la via dei pellegrini. Raccoglierò le loro testimonianze attraverso delle video-interviste per documentare la realtà del loro lavoro e del loro territorio. E da ciascuno acquisterò il prodotto di punta, quello che meglio li rappresenta, per farne dono simbolico, durante un’udienza pubblica, a Papa Francesco”.

Tutto il viaggio sarà filmato e i video saranno disponibili con dirette speciali sui principali social. Al termine il materiale girato confluirà in un documentario in forma di cortometraggio che permetterà al pubblico, ma anche agli addetti di settore, di conoscere e apprezzare queste realtà produttive strette dal filo rosso della sostenibilità. Il viaggio avrà una durata di circa 12 giorni, con una percorrenza media giornaliera di 50/60 chilometri.

Il Ristorante San Michele è chiuso il lunedì sera e il martedì. Il Wine Bar Il Salto dell’Acciuga è aperto dal mercoledì alla domenica dalle 18 alle 23. Il Salto dell’Acciuga è aperto dalle ore 17.30, chiuso il lunedì sera e il martedì. Visitate la pagina Facebook e il profilo Instagram.

Ristorante San Michele – Via Umberto I, 33. Avigliana – Telefono: 333 4246708 – Email: info@sanmicheleristorante.it

Wine Bar Il Salto dell’Acciuga – via Umberto I, 31. Avigliana