Il presepe della frazione Selvaggio a Giaveno Nella frazione Selvaggio è allestito uno splendido presepe costruito a mano

Presepe Selvaggio

GIAVENO – Il presepe allestito nella frazione Selvaggio fa tornare alla memoria il Natale di un tempo. A volte le piccole borgate di montagna custodiscono vere e proprie meraviglie. Come questo presepe, realizzato con passione da un vero artista. Ad una altitudine di 680 metri, la frazione è situata sulle alture settentrionali tra i comuni di Giaveno e Coazze. Il suo nome in occitano significa alpeggio. Conosciuta per l’imponente santuario dedicato a Nostra Signora di Lourdes, nel periodo natalizio ospita un presepe artigianale fatto a mano.

IL PRESEPE

Realizzato dal restauratore Walter Pollini, il presepe meccanico è ambientato nella località Selvaggio. Sono state riprodotte le tipiche baite di montagna con i tetti in losa e il santuario. Sullo sfondo un poster rappresenta le bianche vette e un cielo stellato. Grande attenzione è stata data ai piccoli particolari. Nel santuario si scorgono l’altare ed i banchi. Mentre le abitazioni sono illuminate e arredate. In una si vede addirittura il fuoco acceso nel camino. I personaggi svolgono antichi mestieri di montagna. Tra le professioni rappresentante, il falegname, il mugnaio e il contadino. L’atmosfera della montagna è resa ancora più viva dal mulino ad acqua e dai solai pieni di legna e fieno.

COME RAGGIUNGERLO

Il presepe si trova in Borgata Selvaggio Rio ed è collocato tra i numeri civici 95 e 100. Provenendo da Giaveno, percorrere via Selvaggio. Quando si scorge il santuario, svoltare a destra in Borgata Selvaggio Rio. Proseguire fino all’incrocio con via Trento. Giunti a questo punto, svoltare a destra. Procedere dritti fino al civico 95. Il presepe rimarrà allestito fino a metà gennaio. Ogni anno è visitato da moltissime persone. Nel 2019 si è classificato terzo al concorso organizzato dall’Ufficio Turistico di Giaveno.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Testo di Andrea Carnino. Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!