Il pranzo della domenica con i piatti genuini e casalinghi dell’agriturismo Cascina “La Patuana” di Giaveno L’Azienda Agrituristica Zootecnica “La Patuana” si trova in Via San Francesco d’Assisi, 178 nella Borgata Sala di Giaveno

GIAVENO – La Cascina “La Patuana” di Giaveno inaugura una nuova stagione con il pranzo della domenica. Un’occasione per trascorrere qualche ora nella natura incontaminata della Val Sangone, gustando piatti genuini e casalinghi. Ma soprattutto cucinati con gli ingredienti a km 0 prodotti direttamente in cascina. A “La Patuana” si respira l’aria di un tempo, dove la tradizione viene portata avanti con passione da tre generazioni, la nonna Marisa, la mamma Scilla e ora la giovane Elisabetta. Dove si possono assaporare i sapori autentici dei migliori piatti della cucina piemontese. Realizzati con i prodotti sani e genuini dell’azienda condotta direttamente dai proprietari, che curano l’allevamento di bovini da latte, la coltivazione di cereali, foraggere e verdure.

MOLTE BONTÀ A TAVOLA

Nei pranzi della domenica l’agriturismo “La Patuana” porta in tavola molte bontà: i salumi dell’azienda, i peperoni con bagnetto verde o ripieni, le frittatine, l’insalata di carne cruda, le crocchette di patate e salame, il vitello tonnato, i tomini al verde, gli gnocchi alla bava, il risotto ai funghi, le tagliatelle al pomodoro e timo serpillo, l’arrosto con patate, la crostata di frutta, la panna cotta, il bunet, il tiramisù. Visitate la pagina Facebook  per rimanere sempre aggiornati. Per informazioni è possibile consultare il sito o telefonare ai numeri 011 9377182 e 366 3436661.

LA RACCOLTA DELLE PATATE

L’agriturismo “La Patuana” intanto ha iniziato a raccogliere le patate coltivate ad un’altitudine superiore ai 500 metri e con metodo biologico finalizzato a produrre patate di pregio, un vero e proprio prodotto di nicchia. Sono speciali poiché nascono in terreni incontaminati di montagna che le rendono uniche per consistenza e conservabilità e sapore. Tutti prodotti de “La Patuana”, formaggio, tome, anche di capra, tomini freschi, ricotta, stracchino, yogurt, burro, salami, cotechini e molto altro, si possono trovare anche nei mercati: il mercoledì in via Nitti a Torino, il giovedì in piazza Benefica a Torino. Il sabato in via Di Nanni a Torino e a Rosta in piazza della Stazione. Poi fino al 29 settembre si terrà il mercato dei prodotti tipici di Pragelato il mercoledì e il sabato. Il 14 settembre infine sarà alla Fiera dell’Escarton a Pragelato.

Azienda Agrituristica Zootecnica “La Patuana” – Via San Francesco d’Assisi, 178. Borgata Sala di Giaveno – Tel. 011 9377182 – 338 1257766 – 366 3436661.