Il gas metano in Alta Valsusa e Val Chisone grazie a Metan Alpi Il progetto ambizioso di metanizzare il bacino delle Alpi Cozie, salvaguardando l’ambiente

Metan Alpi

SESTRIERE – Il gas metano in Alta Valsusa e Val Chisone grazie a Metan Alpi. La Metan Alpi è nata verso la fine degli anni ’80 per portare il gas metano nei comuni turistici dell’Alta Val Chisone e dell’Alta Valsusa. È una società tecnologicamente avanzata, con un ricco bagaglio di esperienze alle spalle. Metan Alpi ha ottenuto la concessione per la realizzazione della rete di metanizzazione e per la gestione del servizio per trent’anni nella zona. Nel 1990 ha fatto arrivare al Colle del Sestriere il gas metano. Questo risultato è una straordinaria impresa, che ha alla base il progetto veramente ambizioso di metanizzare il bacino delle Alpi Cozie. La società torinese ha realizzato, in pochi anni, con la collaborazione di tutte le forze politiche, sociali, economiche e imprenditoriali della zona, una fitta rete di tubazioni e di allacciamenti.

UNA CONDOTTA DA GUINNESS DEI PRIMATI

Per trasportare in quota il gas metano Metan Alpi ha costruito una condotta adduttrice di trasporto in alta pressione da guinness dei primati. La rete primaria (feeder) misura una trentina di chilometri di tubazione d’acciaio di diametro decrescente da 400 a 250 mm. Contemporaneamente sono state costruite le reti gas di San Gillio e Givoletto nella cintura torinese. La condotta da guinness, 10,5 km circa di condotta d’acciaio con diametro da 300 mm, alla fine del 1992 ha scavalcato i 2.300 metri di quota del Col Bourget. Questo ha permesso di realizzare le reti di distribuzione di Sauze d’Oulx, Oulx, Salbertrand e Bardonecchia.

UNA CORRETTA GESTIONE DEL TERRITORIO

Il gruppo Metan Alpi opera a sostegno delle Amministrazioni Pubbliche Locali nelle loro funzioni di corretta gestione del territorio. L’ottica è di miglioramento continuo dei propri processi e dei servizi resi, cogenerazione e teleriscaldamento. Questo grazie ai suoi schemi operativi e alle competenze tecnico scientifiche acquisite nel settore della distribuzione del gas metano e ai risultati ottenuti. La società rappresenta un gruppo profondamente radicato nella realtà alpina nel settore ambientale e nella produzione di energia pulita. Da sempre ha la consapevolezza che la gestione corretta dei temi ambientali deve essere fatta instaurando profonde forme di dialogo con le popolazioni locali.

GLI IMPIANTI E LE ATTIVITÀ DEL GRUPPO

Il Gruppo Metan Alpi è particolarmente attivo nella progettazione, realizzazione e gestione di questi avveniristici impianti. Utilizzati nel rispetto dell’ambiente, consentono la produzione di significative quantità di energia elettrica, assolutamente non inquinante. Attualmente le attività del gruppo comprendono una pluralità di servizi di interesse ambientale. Dalla vendita a livello locale del gas metano nei comuni di Roure, Fenestrelle, Usseaux Pragelato, Sestriere, Cesana e Sauze di Cesana. Al teleriscaldamento nei comuni di Sestriere, Pragelato, San Sicario. Alla vendita di gas naturale e al trasporto a livello regionale con un metanodotto lungo oltre 80 km in Val Susa e Val Chisone, il Metanodotto Alpino srl. Parallelamente, il Gruppo Metan Alpi ha progressivamente esteso l’attività di vendita del gas a Torino.

Pronto intervento: tel 335 7295794. Il servizio è gratuito e risponde 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno, per segnalare perdita di acqua o vapore dalla rete o irregolarità nella fornitura.

Metan Alpi Sestriere SPA, vendita di gas naturale

  • Ufficio di Oulx – Corso Torino, 7 – Oulx
  • Ufficio di Torino – Via Bardonecchia, 5 – Torino – Tel 011 19821948 – Fax 011 3330939 – E-mail: info@metanalpi.com

Metan Alpi Sestriere, teleriscaldamento

  • Ufficio di Torino – Via Bardonecchia, 5 – Torino – Tel 011 3330911- Fax 011 3330939 – E-mail: infomastel@metanalpi.com
  • Ufficio di Sestriere – Via Azzurri d’Italia – Sestriere – Tel 0122 755364 – Fax 0122 76882