Il CANC: Centro Animali Non Convenzionali della Struttura Veterinaria dell’Università di Torino Risponde al numero telefonico 366 6867428

GRUGLIASCO -Alla scoperta di una clinica veterinaria che in Italia ha pochi eguali: è il CANC, il Centro Animali Non Convenzionali della Struttura didattica speciale Veterinaria dell’Università di Torino, che ha sede a Grugliasco. Il servizio è attivo 24 ore su 24 sulla linea telefonica 349-4163385, a cui rispondono i tecnici faunistici che effettuano i recuperi di esemplari in difficoltà. Per animali non convenzionali si intendono tutti quelli che non vengono studiati nel normale percorso didattico della Facoltà di Veterinaria, compresi i selvatici. La convenzione con la Città Metropolitana prevede l’impegno diretto del personale del CANC per il recupero in campo della fauna selvatica in difficoltà. Chi trova un animale in difficoltà e ha invece la possibilità e quel minimo di competenze necessarie per recuperarlo senza danneggiarlo, può chiamare il numero telefonico 366-6867428, a cui rispondono i veterinari in reperibilità che visitano gli animali selvatici portati al CANC dai privati cittadini.

AL CENTRO ANIMALI NON CONVENZIONALI DI GRUGLIASCO

La responsabile del CANC spicca la fragilità di alcuni piccoli ricci, recuperati in autunno e impossibilitati a superare nell’ambiente naturale il periodo di letargo invernale, non avendo potuto accumulare una sufficiente riserva di grasso (e quindi di energie) per affrontare le basse temperature. Un peso inferiore al mezzo chilogrammo non consente ad un cucciolo di riccio di sopravvivere. Al CANC si curano i sempre più rari scoiattoli rossi autoctoni, ma anche animali domestici come conigli e pappagalli. Lo scoiattolo attualmente ricoverato è stato recuperato piccolissimo e allattato. Ha potuto svernare al CANC perché in natura non sarebbe sopravvissuto, non avendo potuto mettere da parte le scorte di cibo che gli occorrono nei periodici risvegli dal sonno letargico.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.