Guardie ecologiche delle Città Metropolitana di Torino, al servizio della fauna Promuove iniziative che possano valorizzare e migliorare la conoscenza degli ecosistemi e della fauna

LA TUTELA

L’ufficio delle Guardie ecologiche delle Città Metropolitana di Torino si occupa di fornire informazioni, anche attraverso la realizzazione di specifiche pubblicazioni tecniche e didattiche, riguardanti la tutela degli ambienti acquatici, l’esercizio della pesca e la tutela della fauna selvatica soprattutto quella omeoterma. Promuove iniziative che possano valorizzare e migliorare la conoscenza degli ecosistemi e della fauna selvatica tipici della Provincia di Torino. Organizza e realizza corsi specifici per la formazione o l’aggiornamento di guardie venatorie volontarie e guardie ittiche volontarie provenienti dalle associazioni presenti sul territorio provinciale e che hanno titolo a svolgere attività di vigilanza in materia di caccia, pesca e ecologia. Il Corso di abilitazione per la caccia di selezione agli ungulati è organizzato in accordo tra la Città Metropolitana di Torino e gli Ambiti Territoriali di Caccia e Comprensori Alpini del territorio metropolitano.

LA VIGILANZA

Il Servizio Tutela Fauna e Flora si avvale del personale dell’Ufficio Vigilanza Faunistico-Ambientale. Per svolgere le attività di presidio e controllo del territorio sul rispetto delle normative relative alla protezione della fauna selvatica omeoterma e prelievo venatorio gestione della fauna acquatica. Poi degli ambienti acquatici e regolamentazione della pesca conservazione del patrimonio naturale e assetto ambientale. L’Ufficio Vigilanza faunistico-ambientale svolge anche funzioni di coordinamento delle attività delle Guardie Giurate Ittico-Venatorie Volontarie delle Associazioni piscatorie. Quindi venatorie e delle organizzazioni professionali agricole. Associazioni venatorie, piscatorie. E organizzazioni professionali agricole che attualmente hanno Guardie Venatorie Volontarie e Guardie Ittiche Volontarie coordinate dall’Ufficio Vigilanza della Funzione Specializzata Tutela Fauna e Flora.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale You Tube L’Agenda.