Grugliasco: nascondeva in casa quasi 800 grammi di stupefacenti, indagini del Commissariato di Rivoli I poliziotti hanno rinvenuto 7 buste in plastica sottovuoto contenenti marijuana

alberghina sopra

RIVOLI – È stato fermato appena uscito da lavoro venerdì pomeriggio a Gruglaisco. Da attività di indagine degli agenti del Commissariato di Rivoli era emerso che un italiano di 38 anni detenesse sostanze stupefacenti. Infatti, nel corso della perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno rinvenuto 7 buste in plastica sottovuoto contenenti marijuana. Otto involucri della stessa sostanza stupefacente e 1 involucro contenente hashish. Complessivamente sono stati sequestrati quasi 800 grammi di stupefacenti. Nello specifico si tratta di 767 grammi di marijuana e 9 di hashish. L’uomo è stato trovato in possesso anche di 1500 euro in banconote di diverso taglio che deteneva nelle tasche dei pantaloni. Il trentottenne è stato arrestato a Grugliasco per detenzione ai fini di spaccio.

LA POLIZIA DI STATO

La Polizia di Stato può essere contattata con il numero unico di emergenza 112. È organizzata in uffici centrali e territoriali, dipendenti dal ministero dell’Interno, Dipartimento della Pubblica Sicurezza. La Polizia di Stato è una delle quattro forze di polizia italiane e ha un’organizzazione territoriale. In ogni provincia esistono una questura e altri uffici. Le articolazioni periferiche della Polizia sono la Polizia Stradale, Ferroviaria, Postale e delle Comunicazioni. In alcune realtà vi sono ulteriori presidi, come i commissariati, dipendenti dalla questura o uffici che si occupano di Polizia di Frontiera e Marittima, Reparti Volo, Centri di Formazione e Addestramento. La Polizia infine costituisce autorità nazionale di pubblica sicurezza e vigila sul mantenimento dell’ordine pubblico. Al vertice vi è il capo della polizia e direttore generale della pubblica sicurezza.

LA POLIZIA FERROVIARIA

La Polizia Ferroviaria è la specialità della Polizia di Stato impegnata a garantire la sicurezza dei viaggiatori e dell’infrastruttura ferroviaria. Si occupa della prevenzione e repressione dei reati e più in genere della tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica in ambito ferroviario. Il suo ruolo è molto importante per il sistema di trasporto ferroviario, strategico per la mobilità dei cittadini e la vita economico-sociale del Paese. Oltre dei viaggiatori che si servono quotidianamente del treno per i propri spostamenti, sono moltissime le persone che, a vario titolo, frequentano le stazioni. Senza contare i dipendenti delle imprese ferroviarie. Molteplici sono le società del settore, impegnate nella gestione del servizio di trasporto di persone e merci, interno ed internazionale, e nella custodia e manutenzione dell’infrastruttura ferroviaria.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

gesim