Crea sito

Giovedì 7 marzo alla Libreria Panassi di Susa presentazione del libro “La brace dei Biassoli” di Mario Tobino Alle ore 17 presso la Libreria Panassi in Via Roma, 46 a Susa

SUSA – Alla libreria Panassi di Susa giovedì 7 marzo 2019 alle ore 17, in collaborazione con il Circolo dei Lettori di Susa, si terrà la presentazione del libro “La brace dei Biassoli” dell’autore Mario Tobino e pubblicato da Mondadori. Tobino rievoca in questo romanzo la famiglia della madre Maria, i cui membri sembrano chiamati per un oscuro destino a una morte prematura: zia Anna, divorata dal rancore dopo aver perso due figlie bambine; zia Virginia, da sempre innamorata castamente del suo Virginio che non ha mai potuto sposare per un’eterna lite tra fidanzato e padre sulla dote… Attorno a loro, tante altre figure indagate con l’acume tipico di Tobino, gran conoscitore degli esseri umani e delle loro contraddizioni. La prima edizione de“La brace dei Biassoli” esce per Einaudi nel 1956.

L’AUTORE MARIO TOBINO

Mario Tobino (Viareggio, 16 gennaio 1910 – Agrigento, 11 dicembre 1991) è stato uno scrittorepoeta e psichiatra italiano. Scrittore prolifico, esordì prima come poeta per poi affermarsi come romanziere. Le sue opere sono segnate da uno spiccato autobiografismo e da un forte connotato psicologico e sociale. Mario Tobino dimostra fin da giovane una certa propensione agli studi umanistici. Tuttavia la sua encomiabile aspirazione di aiutare il prossimo lo porta ad iscriversi alla facoltà di medicina all’Università di Pisa, studi che proseguono e si concludono con la laurea in medicina nel 1936 all’Università di Bologna, dove si specializza in neurologia, psichiatria e medicina legale; incomincia in seguito a lavorare all’ospedale psichiatrico di Ancona. Durante la sua permanenza in questo luogo di sofferenza e di disagio compone una serie di poesie e allo scoppio della seconda guerra mondiale viene richiamato e inviato sul fronte libico dove rimane fino al 1942. Ritornato in Italia partecipa attivamente alla Resistenza. Nel dopoguerra Tobino si dedica con tutte le sue forze morali e spirituali alle sofferenze dei malati di mente, e contemporaneamente prosegue la sua attività di scrittore, raggiungendo una notorietà sempre più vasta e riconoscimenti numerosi.

Libreria Panassi a Sant’Ambrogio – Piazza XXV Aprile, 2 – Tel. 011 939662.

Libreria Panassi a Susa – Via Roma, 46 – Tel. 0122 32429.

Libreria Panassi a Rivoli – Piazza Garibaldi, 3 – Tel. 011 9536691.

Libreria Panassi a Oulx – c/o Centro commerciale Le Baite – Tel. 0122 833823.