Giaveno: 223mila euro in più per il caro materiali sul progetto del PNRR

GIAVENO – Giaveno: 223mila euro in più per il caro materiali sul progetto del PNRR (Città Metropolitana).

A GIAVENO I SOLDI PER IL CARO MATERIALI SUL PROGETTO DEL PNRR

Sono in arrivo 29 milioni di euro in più destinati a coprire i problemi causati dal caro materiali: sono destinati a 17 Comuni e un’unione montana del territorio metropolitano per i progetti dei Piani Urbani finanziati sulla missione 5 inclusione del PNRR.  I Comuni interessati all’arrivo dei nuovi fondi sono – oltre a Torino per 18.033.665,21 euro. Il vincolo è che i progetti siano messi a gara entro fine 2022. “La Città metropolitana di Torino ha svolto un ruolo importante di accompagnamento e assistenza al territorio, supportando i soggetti attuatori nella definzione della strategia più efficace per rispettare la tabella di marcia imposta dal PNRR – commentano il vicesindaco metropolitano Jacopo Suppo e la consigliera delegata allo sviluppo economico Sonia Cambursano – Ora dovremo concentrare i nostri sforzi sugli interventi che andranno a gara nel 2023, cercando di non lasciare indietro nessuno“.

I COMUNI E I LAVORI

  • Alpignano 369.311,56 euro in più per la ristrutturazione di Villa Govean.
  • Giaveno 222.970,45 euro in più per il  recupero funzionale dell’edificio incompiuto per realizzazione social housing o residenza alla persona in via Beale.
  • Rivoli 589mila euro in più per rifunzionalizzazione e valorizzazione del complesso architettonico di Palazzo Piozzo Di Rosignano.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.