A Coazze Gianni Oliva presenta Mario Moschietto e il suo “L’ora del disincanto” abato 11 gennaio alle 17 nella sala conferenze dell’Ecomuseo

Coazze EcomuseoCoazze Ecomuseo

COAZZE – Sabato 11 gennaio alle 17 nella sala conferenze dell’Ecomuseo a Coazze il professor Gianni Oliva presenta “L’ora del disincanto”. E’ l’ultimo lavoro letterario di Mario Moschietto. “Nato a Giaveno nel 1955, Moschietto nel ‘65 si trasferì a Pralormo seguendo il padre Arturo già conosciuto veterinario. In questo libro traspare chiaro e forte il legame che l’autore ha con la Val Sangone e in modo particolare con Coazze. Oggi per la seconda volta Mario ricopre la carica di sindaco di Pralormo, ma ha voluto presentare a Coazze il suo ultimo lavoro letterario, ed è in valle che torna sempre quando riesce a distrarsi dai suoi impegni“.

GIANNI OLIVA

Gianni Oliva, all’anagrafe Giovanni Oliva, è uno storico, politico e giornalista italiano. Trascorsa la gioventù a Coazze in val Sangone. Frequenta il liceo classico Vincenzo Gioberti di Torino e si laurea in lettere all’Università degli Studi di Torino nel 1975 con Alessandro Galante Garrone. Dedicatosi in particolare allo studio del Novecento italiano. E’ insegnante di Storia delle istituzioni militari alla Scuola di applicazione d’arma di Torino. Insegnante e preside del Liceo classico Alfieri di Torino fino al 2010. E’ divenuto in seguito preside dei licei scientifici Volta e Segrè di Torino. Quindi dirigente scolastico del Liceo classico Cavour, nonché del Liceo classico d’Azeglio. Il 1º agosto 2014 è stato nominato preside effettivo dell’Istituto di Istruzione Superiore Ettore Majorana di Moncalieri. Il 1º febbraio 2016 torna al Liceo Alfieri in qualità di preside reggente, subentrando a Riccardo Gallarà.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!