Crea sito

Giaglione: presentazione del volume sulla storia della Valsusa Venerdì 18 ottobre nel Palazzo Comunale

Giaglione, il Municipio

GIAGLIONE – Una presentazione a  Giaglione. Sarà presentato il secondo volume della “Storia delle valli di Susa. Dal Quattrocento all’Unità d’Italia” edito da Il Graffio di Borgone. nel corso di un incontro di approfondimento dal titolo: “Mutazioni demografiche, Giaglione fra Settecento ed Ottocento. Dopo i saluti delle autorità interverranno il prof. Sergio De Iasio e la prof.sa Marilena Girotti dell’Università di Torino autori del saggio edito nel secondo volume dal titolo: “Mutazioni demografiche, Giaglione fra Settecento e Ottocento”. Al termine della loro relazione, che si svolgerà con l’utilizzo di immagini, sarà presentato anche il progetto editoriale “Terra di confine. Percorsi tra storia e arte nelle valli di Susa” di cui il volume fa parte.

giaglione

UN PROGETTO EDITORIALE

Sulla presentazione a Giaglione. “Sono particolarmente contento di questa iniziativa. – ci dice Piero Del Vecchio che insieme a Dario Vota è curatore del progetto editoriale Terra di confine. Percorsi tra storia e arte nelle valli di Susa – perché anche quest’anno, accanto all’uscita del volume di storia della Valle, in questo caso il  secondo. Siamo riuscito a proporre un appuntamento culturale di grande livello e su un tema poco frequentato dalla storiografia locale”. Lo spunto è dato dal primo saggio pubblicato nel volume e scritto da Giancarlo Chiarle dove sono descritte le vicende politiche e sociali del nostro territorio tra XIV e XVII secolo. Attraverso un’accurata ricerca d’archivio, l’utilizzo di dati statistici. Lo studio della storia della nobiltà feudale locale e l’affermarsi dello stato moderno con tutte le implicanze nella gestione dei rapporti politici, sociali ed economici su un territorio “di passaggio” come il nostro”.