Crea sito

L’esercito dei cappellini gialli a Giaglione per Puliamo il Mondo Hanno partecipato tantissimi giaglionesi delle associazioni del paese

Giaglione Puliamo il mondo

GIAGLIONE – Si è svolta oggi a Giaglione la giornata del Puliamo il Mondo. Hanno partecipato tantissimi giaglionesi delle associazioni del paese. Armati di ramazze, sacchetti e rastrelli i volontari hanno pulito le strade i prati e boschi di Giaglione. ha detto il sindaco Marco Rey. “Una bellissima dimostrazione della forza e vivacità delle associazioni di Giaglione. Oggi ragazzi e ragazze, cittadini di tutte le età, hanno partecipato insieme a questa giornata cittadina. E’ davvero incredibile quante cose vengono abbandonate o lasciate come rifiuto. Credo che questa corvée sia utile ad ognuno di noi per comprendere l’importanza della natura e dell’ambiente“.

Giaglione Puliamo il mondo

COS’E’ PULIAMO IL MONDO ?

Puliamo il Mondo è l’edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo. Portata in Italia nel 1993 da Legambiente, che ne ha assunto il ruolo di comitato organizzatore, è presente su tutto il territorio nazionale grazie all’instancabile lavoro di oltre 1.000 gruppi di “volontari dell’ambiente”, che organizzano l’iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, aziende, comitati e amministrazioni cittadine.

Le origini: Clean up the World Puliamo il Mondo è conosciuta a livello internazionale come Clean Up the World, una delle maggiori campagne di volontariato ambientale nel mondo. Con questa iniziativa vengono liberate dai rifiuti e dall’incuria i parchi, i giardini. Quindi le strade, le piazze, i fiumi e le spiagge di molte città del mondo. La campagna ha avuto origine dalla collaborazione tra Clean Up Australia e l’United Nations Enviroment Programme. Legate dal comune obiettivo di estendere su scala globale quanto proposto dall’iniziativa Clean Up Sydney Harbour Day. Realizzata in Australia nel 1989.