Giaglione: ci sarà il giorno di mercato in paese? Avviate le consultazioni con le categorie dei mercandin L'amministrazione punta ad avere uno spazio commerciale settimanale

GIAGLIONE – L’amministrazione comunale di Giaglione ha avviato l’iter procedurale propedeutico per la realizzazione di un mercato settimanale nel comune. Spiega il sindaco Marco Rey. “In video conferenza abbiamo condiviso con le associazioni di categoria, che non si sono presentate, i tecnici, il responsabile amministrativo, il segretario, la minoranza e la giunta comunale la delibera programmatica. E’ un primo passo per la possibilità di avere in paese i banchi del mercato. Sarebbe per molti cittadini una comodità in più. un servizio di vicinanza che eviterebbe in tanti caso lo spostamento in altri comuni vicini”. Quella del marcato a Giaglione sarebbe anche una svolta che in questo periodo di pandemia da Covid si è avvertita in tanti comuni. Mentre il mercato tradizionale settimanale ha avuto un blocco o comunque delle limitazioni, altri sono nati.

I MARCATINI A KM0

In alcuni comuni sono stati chiamati “Mercatini a Km0” perchè propongono il sabato, o la domenica, la merce prodotta direttamente in paese. Una possibilità in più per gli artigiani e agricoltori di vendere la loro merce in un periodo davvero difficile. Un’idea nata anche sulla possibilità di sfruttare con meno banchi gli spazi normalmente utilizzati da più attività. Condove e Sant’Ambrogio sono due paese esempio in questa attività che ha preso avvio da aprile e continua ancora oggi. Giaglione potrebbe dunque cominciare con i prodotti della terra e gastronomici per poi passare alle altre merceologie commerciali.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!