Crea sito

Chiusa San Michele: ubriaco in macchina fugge al posto di blocco dei Carabinieri Nel fine settimana un arresto e sette denunciati

carabinieri chiusa

SUSA – Chiusa San Michele: ubriaco in macchina fugge al posto di blocco dei Carabinieri. I militari della Compagnia di Susa hanno intensificato i controlli in Valsusa. Nel fine settimana i Carabinieri hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio volto al controllo delle zone isolate e delle zone adiacenti alle stazioni ferroviarie. Hanno anche intensificaco i controlli delle persone in entrata ed uscita dalla Valsusa. E’ stata rintracciata ed arrestata una persona residente a Borgone destinataria di un ordine di esecuzione per la carcerazione, dovendo espiare la pena di 2 anni per il reato di rapina.

QUATTRO UBRIACHI ALLA GUIDA

Sono state inoltre denunciate sette persone tra Susa e Bussoleno per vari reati. Un cittadino di origine rumena è stato controllato alla Stazione ferroviaria di Susa con indosso tre coltelli ed un tirapugni. Altri due stranieri sono stati controllati con patenti false. Quindi altri quattro automobilisti italiani sono stati denunciati per essersi messi alla guida in stato di ubriachezza. Uno di questi, a Chiusa San Michele, ha tentato di fuggire al posto di controllo ma è stato fermato dopo un breve inseguimento.

I CARABINIERI

Carabinieri possono essere contattati con il numero unico di emergenza 112. In caso di necessità infatti per contattare i Carabinieri è sufficiente comporre su qualsiasi apparecchio telefonico il numero 112 senza alcun costo. L’Arma dei Carabinieri è una delle forze di polizia italiane facente parte contemporaneamente delle forze armate italiane con competenza generale e in servizio permanente di pubblica sicurezza. Per le due funzioni i Carabinieri dipendono dal capo di stato maggiore della difesa e dal Ministero dell’interno. L’Arma dei Carabinieri è quindi un corpo militare di polizia a competenza generale ed in servizio permanente di pubblica sicurezza.