Festa della Musica: negli uffici postali della provincia di Torino disponibili le cartoline Poste Italiane ha voluto dare il suo contributo per la ripartenza di un settore molto provato

TORINO – Il 21 giugno 1982, da un’iniziativa del ministero della cultura francese, in tutta la Francia, musicisti dilettanti e professionisti invadono strade, cortili, piazze e giardini. Tre anni dopo, nel 1985, Anno Europeo della Musica, la Festa della Musica prende piede in tutto il mondo diventando un fenomeno sociale. Anche in Italia sono numerosi i concerti di musica dal vivo che si svolgono ogni anno, il 21 giugno, nelle principali città con la partecipazione di musicisti di ogni livello e di ogni genere.

LE CARTOLINE DI POSTE ITALIANE

Poste Italiane ha voluto dare il suo contributo per la ripartenza di un settore molto provato, realizzando tre cartoline filateliche. La prima raffigura il manifesto dell’edizione 2021 a cura dell’Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica e le altre due nel ricordo di grandi protagonisti della musica italiana, Rino Gaetano e Ezio Bosso, a cui sono stati dedicati i francobolli emessi il 21 maggio scorso. Le cartoline possono essere acquistate singolarmente nei 19 uffici postali con lo sportello filatelico della provincia di Torino e in altre sedi del territorio oltre che presso lo Spazio Filatelia di Via Alfieri – Torino, al prezzo di 0,90 euro l’una. Qui è possibile richiedere l’annullo speciale esclusivamente nella giornata di lunedì 21 giugno.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.