Crea sito

Emanuela Sarti si candida con Liberi Uguali Verdi che corre con Chiamparino e con i SiTav La lista unisce tutte le forze di sinistra con le liste che vanno dal Partito Democratico ai Moderati

CONDOVE – Elezioni regionali. E’ stata presentata la lista per le elezioni regionali Liberi Uguali Verdi, che parte dall’esperienza del gruppo in Regione di Liberi e Uguali costituito nel luglio 2018 dai consiglieri Marco Grimaldi, Silvana Accossato e Walter Ottria. Una lista creata per le elezioni che unisce: Verdi, Sinistra Italiana e Articolo Uno. La lista correrà con Sergio Chiamaparino insieme al Partito Democratico, i Moderati, Chiamparino Sì Democrazia solidale, Lista Pizzarotti per Chiamparino e Chiamparino per il Piemonte del Sì.

A SINISTRA CON I SITAV

Hanno dichiarato i promotori della lista: “Il nostro simbolo, con le parole Liberi Uguali Verdi in rosso e verde su sfondo bianco e l’immagine di un germoglio anch’esso rosso e verde, richiama un impegno sui temi sociali e ambientali, che non devono essere separati, faremo di tutto per non consegnare il Piemonte a Salvini e i suoi alleati. Uniamo le nostre storie e le nostre energie, per far vincere un Piemonte ecologista e solidale capace di invertire i pronostici”. La lista avrà Emanuela Sarti, sindaco uscente di Condove candidata anche come consigliere in comune, il rappresentante in Valle. Sempre per l’elezione di Chiamparino in Valle sono candidati Giovanni Comparetto nel Partito Democratico e nei Moderati Stefania Batzella.